Sport

F1 Qatar: Hamilton vince dominando, Verstappen secondo e giro veloce

Dopo la pole position conquistata da Lewis Hamilton, l’inglese conquista il GP del Qatar.

Seconda posizione e giro veloce per il primo della classe Max Verstappen, risalito dal settimo posto in griglia dopo la penalità. Ora sono otto i punti che separano i due contendenti al titolo mondiale piloti, che si giocherà nelle prossime due gare.

Terzo gradino del podio per un super Fernando Alonso che a 40 anni torna sul podio dopo 2674 giorni e 109 Gran Premi, ovvero, dal GP d’Ungheria del 2014. Quarta posizione, invece, per la Red Bull di Sergio Perez che precede l’altra Alpine di Esteban Ocon così come Lance Stroll con l’Aston Martin, sesto.

Un weekend incredibile per i primi in classifica ma ancora negativo per Ferrari che limita i danni con Carlos Sainz e Charles Leclerc, rispettivamente settimo e ottavo al traguardo. La Rossa con questo risultato allunga ulteriormente nel mondiale costruttori incrementando il vantaggio sulla McLaren.

La McLaren di Lando Norris e l’Aston Martin di Sebastian Vettel chiudono la top ten dopo una battaglia negli ultimi giri. Ora tutti proiettati alla nuova pista di Jeddah con l’incognita di un GP mai analizzato in pista dai protagonisti. Un appuntamento che se dovesse regalare la vittoria a Lewis Hamilton con giro veloce e il secondo posto di Verstappen porterà la lotta Mondiale all’ultima gara a pari punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *