Sport

F1 Qatar: Hamilton conquista la pole numero 102, Verstappen secondo

La lotta per il mondiale di Formula 1 passa per la pista di Losail. Lewis Hamilton su Mercedes con il tempo di 1’20”827 conquista la pole position.

Seconda posizione per il rivale per il titolo Max Verstappen su Red Bull, riuscito però a scendere in pista dopo i problemi di oscillazione all’ala posteriore. Terzo Valtteri Bottas che si accoda in seconda fila con Pierre Gasly con l’AlphaTauri. Male la Ferrari con il settimo tempo per Carlos Sainz e Charles Leclerc eliminato in Q2 con il 13esimo tempo.

Analizzando la qualifica, tanti i colpi di scena soprattutto al termine del Q2. Qui sono stati eliminati, oltre a Russell, anche Ricciardo, Leclerc e Perez, Per il ferrarista tanto da capire in un sabato decisamente in ombra, mentre la Red Bull rischia di avere minor sostegno dal messicano nella lotta mondiale tra Verstappen e Hamilton.

Nel Q3 si riaccende la lotta anche fuori dall’abitacolo tra Hamilton e Verstappen. Nel finale di, infatti la foratura di Gasly dopo la rottura dell’ala anteriore su un cordolo in uscita di curva, ha imposto a tutti di rallentare. Con la doppia bandiera gialla, però, gli unici due a non alzare il piede sul rettilineo finale sembrano essere il secondo pilota Mercedes Valtteri Bottas e proprio il primo classifica piloti Max Verstappen. Si attendono ulteriori analisi da parte dei commissari di gara in attesa della gara di domani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *