Il Quotidiano Online
dell'Ateneo Niccolò Cusano di Roma

Iscriviti alla Newsletter

    Network

    Cameron Diaz è felice, lontana da Hollywood

    Cameron Diaz, l'attrice perfetta e di successo, sogno proibito di tanti fans si racconta, con soddisfazione, a quasi 50 anni.

    Cameron Diaz all’alba della golden age torna a parlare della nuova versione di sé, del tutto inedita. Il passato ormai è alle spalle, ma non è un ricordo dimenticato.  «Sono stata vittima dell’oggettivazione del corpo femminile a cui tante donne sono sottoposte ogni giorno dalla società. È difficile non farsi intrappolare ed è ancora più complicato guardarti e non confrontarti con i parametri di bellezza che ci vengono imposti. Oggi sono di nuovo libera, l’estetica non mi interessa», ha raccontato alla BBC.

    Leggi tutto

    Tananai, il vero vincitore del Festival di Sanremo, la hitline e il disco d’oro

    Tananai, il cantante di Sesso Occasionale ultimo classificato al Festival di Sanremo, un mese dopo la performance nella città dei fiori, si racconta ai fans attraverso la hitline: linea telefonica attiva 24 ore su 24 aperta a chiunque abbia voglia di condividere la propria giornata lasciando un messaggio dopo il segnale acustico. L’incontro è un innovativo ponte diretto col pubblico che ad oggi ha ottenuto considerevoli risultati. Sono state tante le telefonate arrivate, la linea telefonica disponibile dal 3 marzo sarà attiva per due settimane, per partecipare basta chiare il 388.47.07.114: il claim è può provocare sesso occasionale!

    Leggi tutto

    Lucio Dalla, il peso dell’assenza di un genio

    Lucio Dalla ha lasciato un vuoto incolmabile nella musica e nella memoria collettiva: il tempo è niente per un fuoriclasse. Lucio Dalla viene celebrato nel giorno della nascita e della morte, tutti gli anni, è un nome e un faro del passato e del futuro della canzone italiana. Cantautore e poeta allo stesso tempo. I testi delle sue canzoni possono anche essere soltanto letti, senza musica, per travolgere: è tutto qui il peso dell’assenza di un fuoriclasse, è un’assenza che si fa presenza al solo ricordo.

    Leggi tutto

    Amore: la società non promuove i sentimenti e stigmatizza la solitudine

    Amore: è tempo di capovolgere il sentire comune e compiere una vera e propria rivoluzione dei sentimenti. Ricominciare dall’amore vuol dire prendersi cura dell’altro, occuparsi di chi è solo. Chi ha detto che la solitudine è più vantaggiosa per sé e per il bene professionale? “Il cinismo diffuso nega la natura dell’amore e annichilisce ogni altra aspettativa di miglioramento sociale. Ci si sente ingannati dalla promessa di una realizzazione affettiva come ci si sente ingannati dai politici o dalle banche”, scrive Jennifer Guerra ne Il Capitale Amoroso, edito Bompiani. ”Viviamo giornate incentrate sullo schema della produttività, dell’accumulazione e del consumo a tutti i costi, e dimentichiamo gli affetti. Nell’amore c’è una naturalezza che va riscoperta – ha affermato l’autrice intervenuta a Mattina con noi su Cusano Italia TV – l’amore è un sentimento sociale, va tenuto a mente, altrimenti si rischia di fare un elogio del sentimento fine a se stesso.”

    Leggi tutto

    Nathaly Caldonazzo e l’esclusione dal GFVip: quale futuro l’aspetta?

    Nathaly Caldonazzo, l'esclusione dalla casa del Grande Fratello e le dichiarazioni rilasciate ad Alfonso Signorini.

    Nathaly Caldonazzo eliminata dal televoto dalla casa del GFVip sbotta con Alessandro Basciano e minaccia diffida a microfoni aperti, poco prima di abbandonare gli studi. Sono stati giorni difficili quelli della ballerina romana, ultimamente si è trovata a fare i conti con persone e relazioni complesse, trovandosi infatti contro tutti. L’ex modella romana concorrente del GFVip si è più volte difesa dalle accuse subite, all’interno della casa del Grande Fratello. “Mi vorrebbero da sola nella sauna a morire soffocata. Posso anche continuarlo da sola in piscina questo GFVip”, queste le parole della Caldonazzo, consapevole di avere, in casa, più nemici che amici. Sarebbe un contesto falso quello del GFVip, secondo quanto emerge dalle dichiarazioni e dai comportamenti.

    Leggi tutto

    Giucas Casella al GF, travolto dalle emozioni: stava raccontando l’infanzia

    Giucas Casella e il vortice emotivo entro il quale è cascato nel raccontare l'infanzia. Ne ha parlato al GC Vip.

    Giucas Casella è il vero protagonista dell’ultima edizione del Grande Fratello. L’ipnotista di Termini Imerese, riscoperto dal grande pubblico grazie all’ultima edizione del reality più famoso d’Italia, fa parlare di sé grazie al racconto, delicato, della sua infanzia. Dalla madre, al padre, al viaggio dalla Sicilia fino a Roma, ai viaggi sulle Crociere, Giuseppe Casella Mariolo non risparmia dettagli sulla prima difficile parte della sua vita.

    Leggi tutto

    World Radio Day: la festa della radio avvicina nuovo pubblico?

    World Radio Day, giornata mondiale della radio proclamata dall'UNESCO nel 2011, si festeggia ogni 13 febbraio.

    World Radio Day, la festa della radio, alla sua undicesima edizione, torna a radunare addetti ai lavori e amatori del mezzo di comunicazione più versatile di sempre. La radio, reinventandosi e resistendo al tempo e ai cambiamenti tecnologici, senza mai rimanere uguale a se stessa, ha dimostrato la sua grandezza. Celebrare l’unicità del mezzo che ha dato spazio ai più grandi talenti dello spettacolo, e del mondo della cultura, è il modo migliore per augurargli lunga vita e fare il punto sullo stato delle cose.

    Leggi tutto

    San Valentino: è l’amore il più potente dei farmaci contro i mali della vita

    San Valentino: dal potere curativo dell'amore alla capacità d'amare. Parla come ami è il libro che consigliamo per l'occasione.

    San Valentino: manca poco all’arrivo della festa degli innamorati. Quelli che amano l’amore generalmente sbagliano persona abbagliati dall’idea di voler entrare in una relazione a tutti i costi, scelgono l’idea e non l’altro. Per questo ci piace pensare che un’educazione all’amore è possibile, a tutte le età, anche attraverso un buon libro. “Parla come ami” della dottoressa Maria Giovanna Luini racconta il potere curativo dell’amore e la riscoperta del sentimento attraverso l’utilizzo delle parole giuste. L’amore è il sentimento curativo dagli effetti certi, ma anche il meno utilizzato.

    Leggi tutto

    Piero Pelù vince la dipendenza dall’eroina e torna coi Litfiba

    Piero Pelù, cofondatore dei Litfiba, rocker di livello, annuncia il ritorno sui palchi, a 60 anni e dopo la vittoria all'eroina.

    Piero Pelù, grande riferimento del rock italiano, cofondatore dei Litfiba, vive il miglior momento della vita: compie 60 anni ed è salvo dalla dipendenza dall’eroina. Se non è questa una buona ragione per essere felici, quale altra potrebbe essere? Ha vinto contro il tempo e contro se stesso, la voce di Toro Loco, è un esempio di tenacia e grande forza interiore, con la sua storia a lieto fine è un esempio per chi come lui soffre e dipende da sostanze.

    Leggi tutto

    Safer Internet Day (R. Barberio): “Nessuna tutela sui dati dei minori”

    Safer Internet Day: dal tempo di connessione alla mancanza di tutela dei dati dei minori. Rivedi e rileggi l'intervista a Raffaele Barberio.

    Safer Internet Day: giovani meno connessi, adulti più intrappolati nelle grinfie del web; come viene utilizzato il tempo in rete? “Dai ragazzi con maggiore consapevolezza, si collegano per sapere più cose sulla scuola o gestire diversamente le relazioni coi compagni. Cala il tempo di connessione”, queste le parole del direttore del quotidiano online Key4biz, Raffaele Barberio a Mattina con noi, su Cusano Italia TV. “Questi ragazzi sono più consapevoli dei pari età di qualche anno fa, si usa meno internet e se ne fa un uso più intensivo, orientato: non sto lì a perder tempo quando non hanno nulla da fare. Ma se vogliamo festeggiare questo giorno dobbiamo considerare l’idea che ogni giorno dovrebbe essere un Safer Internet Day”, ha aggiunto il direttore Barberio.

    Leggi tutto

    Aggressioni in piazza Duomo: arrestati due giovani egiziani

    Aggressioni a Milano, in piazza Duomo: la dinamica dell'episodio, i protagonisti, il contesto e le parole di Sala e Salvini.

    Aggressioni in piazza Duomo, aMilano: sono due i minori egiziani arrestati, rispettivamente di 16 e 17 anni. I due sono ritenuti responsabili di violenze a sfondo sessuale a danno di due turiste tedesche riprese in un video che ha fatto il giro dei social, ed è proprio grazie al contenuto multimediale che i sono stati riconosciuti dalla Polizia di Stato di Milano. Dei due uno dispone del permesso di soggiorno, mentre l’altro risulta non accompagnato. Il sedicenne sarebbe anche accusato di aver commesso una rapina alle 2.15 in via Torino.

    Leggi tutto

    Harry propone un’ora di meditazione per i lavoratori: la rete reagisce

    Harry propone un'ora di meditazione, al giorno, per i lavoratori. AllLa proposta del duca di Sussex la rete risponde: tanto per cambiare!

    Harry, l’outsider dei Windsor, l’ha detta giusta sui lavoratori: le aziende concedano loro almeno un’ora al giorno per meditare. Nessun dubbio sulla necessità di smaltire il sovraccarico di pensieri durante la giornata lavorativa, il rischio bornout può mettere gravemente a repentaglio i risultati di un dipendente, tuttavia il mercato del lavoro fa orecchie da mercante. Da tempo si sta parlando dell’importanza del benessere mentale di chi lavora, ma niente sembra muoversi: le aziende non sono pronte, non hanno gli strumenti utili, o non sono interessare ad agevolare il personale. Pochissime realtà lavorative, ad oggi, danno priorità alla salute mentale. Si bada ai risultati, alla quantità e non al benessere di chi è chiamato a produrre.

    Leggi tutto

    Alex Baroni omaggiato a Sanremo da Aka7even e Arisa

    Alex Baroni ricordato con Cambiare attraverso la voce di Aka7even e Arisa, emoziona ancora a venticinque anni di distanza.

    Alex Baroni interprete senza eguali della canzone Cambiare torna sul palco del Festival di Sanremo, venticinque anni dopo, attraverso la voce di Aka7even e Arisa. L’ex stella del talent televisivo Amici si è fatto accompagnare dall’ex insegnante nell’impegnativo, e ben riuscito, remake del brano che vinse, nel 1997, nella sezione Nuove Proposte, il premio come Miglior voce del Festival premiato dalla giuria di qualità presieduta dal tenore Luciano Pavarotti. Cambiare, fa parte del disco Alex Baroni, dello stesso anno, e segna il debutto dell’artista da solista. Fu un momento artistico importante per il cantante milanese, l’album vendette 200.000 copie circa e raggiunse il numero 38 in classifica e si piazzò al umero 138 nrlla Top 200 di fine annata 1997. Cambiare parla di un amore finito e della necessità di stravolgere la propria vita per superare la delusione: “Amore mi dovrà passare per restare libero, cambiare.” Oggi la rete e l’informazione tornano a raccontare la bellezza della canzone, il talento di Alex Baroni e il gradito remake.

    Leggi tutto

    La giornata dei calzini spaiati: elogio delle diversità

    La giornata dei calzini spaiati: il significato e il valore delle diversità, parteciperai alla divertente e simpatica iniziativa.

    La giornata dei calzini spaiati, tra il serio e il faceto, è alla sua nona edizione. L’appuntamento, del 4 febbraio, nasce per valorizzare le diversità e il rispetto: anche se si è diversi si può stare ugualmente insieme, questo il significato. L’idea, del 2014, dei bambini della scuola primaria di Terzo di Aquileia (in Friuli Venezia Giulia) e supportata dagli amici clown ha varcato i confini della scuola fino a conquistare pure la rete, dove tutti vengono invitati a condividere contenuti. La richiesta è di indossare due calzini diversi e sfoggiarli con orgoglio: siete bravi a non perdere niente, o perdete tutti i calzini che vi capitano? C’è chi ha un vero e proprio talento nel disperdere calzini, magari durante i lavaggi o nel disordine casalingo, e altri a cui è impossibile che succeda che un calzino si perda: a quale delle due categorie appartenete? Qualunque sia la risposta potete partecipare alla giornata indossando due calzini diversi, risulterete simpatici e ricorderete che ognuno di noi è unico a suo modo, non per questo dovrebbe essere escluso o dimenticato.

    Leggi tutto

    Cos’è successo al Festival di Sanremo? Il bilancio della prima serata e il programma di oggi

    Cos'è successo al festival di sanremo

    Cos’è successo al Festiva di Sanremo? A poche ore dall’inizio della seconda serata della 72esima edizione della kermesse canora alcuni protagonisti fanno discutere, altri mettono d’accordo il pubblico e gli addetti ai lavori. Conduttori, artisti, ospiti, sono tanti i nomi del più atteso evento musicale dell’anno.

    Cos’è successo al Festiva di Sanremo? Amadeus amatissimo padrone di casa

    Amadeus, grande padrone di casa, maestro di cerimonie senza concorrenti, appare molto emozionato, più degli anni passati e si conferma un conduttore di qualità. Con stile ed eleganza ha accompagnato i 10milioni di telespettatori nella prima serata musicale. Figlio di una lunga gavetta radiofonica, conosce i giusti tempi di conduzione, e poi con l’amico Fiorello riesce a dare il meglio di sé: un po’ istituzionale e un po’ cabarettista, Amadeus con Fiorello riesce ad esprimere tutte le potenzialità artistiche di cui dispone. L’amico siciliano, invece, incassa qualche critica in più: ad alcuni è risultato banale ad altri il solito grande, inarrivabile, mattatore.

    Leggi tutto

    La Boheme, per tutti, al Teatro Vittoria dal 4 al 16 gennaio

    La Boheme, classico del teatro, in chiave realistica per avvicinare i giovani e arrivare a tutti, al Teatro Vittoria dal 4 al 16 gennaio.

    La Boheme, capolavoro senza età in quattro atti di Giacomo Puccini, andrà in scena al Teatro Vittoria dal 4 al 16 gennaio 2022, in versione completamente rinnovata ma fedele all’impianto dell’autore. L’opera verrà riproposta in chiave realistica per mano del regista Giancarlo Nicoletti e di una nutrita compagnia di cantanti/attori, talenti provenienti dai più importanti Conservatori e già affermati a livello nazionale, sotto la guida del soprano Amelia Felle.

    Leggi tutto