Il Quotidiano Online
dell'Ateneo Niccolò Cusano di Roma

Iscriviti alla Newsletter

    Network

    1 commento su “Detrazioni IRPEF 2023: come cambiano? Ecco le nuove aliquote”

    1. Sono oltre 30 anni che per essere considerato a carico il proprio coniuge non deve superare €2840,51 di reddito complessivo ,incluso il reddito di fabbricato (abitazione). Sarebbe il caso di ricordare di quanto sia aumentato il costo della vita e quanti aumenti di retribuzione hanno ricevuto i dipendenti della pubblica amministrazione, i privati e i parlamentari in 30 anni e di quanto aumenti l’indice ISTAT ogni anno.Un poco di giustizia,per favore!

    Lascia un commento