Il Quotidiano Online
dell'Ateneo Niccolò Cusano di Roma

Iscriviti alla Newsletter

    Network

    2 commenti su “Sciopero taxi: ripresa la protesta vicino a Palazzo Chigi”

    1. E’ una vergogna da parte del governo a non ascoltare ciò che i taxisti chiedono di diritto

    2. Non so se i tassisti hanno ragione o torto. Ma quando si inizia uno sciopero selvaggio, senza preavviso, quindi illegale, lasciando improvvisamente le persone in gravi difficoltà, le ragioni non contano più, per nessuna categoria di lavoratori. Hanno tutto il diritto di protestare ma secondo le regole e non con la prepotenza che gli deriva dal godere da una situazione di forza. Se vogliono fare i bulli è giusto penalizzarli e togliergli il monopolio del servizio

    Lascia un commento