Il Quotidiano Online
dell'Ateneo Niccolò Cusano di Roma

Iscriviti alla Newsletter

    Network

    7 commenti su “Pensioni Quota 41 ultimissime notizie: la Lega insiste”

    1. Immaginate di aver lavorato 41 anni e di continuare a sentirvi dire da questi politici che non basta, Salvini tieni duro, sei rimasto la nostra unica speranza, purtroppo il sindacato è morto 20 anni fà!

    2. Esatto.
      Ha ragione Salvini! Per tutta la vita!!!!
      Come cristo si fa a lavorare dopo 41 anni di versamenti……..!!!!
      C’è gente al governo che ha “lavorato”, si fa per dire, per 5 anni prendendo la “meritata” pensione!
      Mi viene sinceramente da vomitare!!!
      L’unica speranza è nel nostro Salvini! Unica persona di cui ci si può fidare.
      Lo so, da fastidio a molti.
      L’INPS si lamenta di non avere i soldi……..lasciamo perdere!
      Fate i conti con il pallottoliere che è meglio!!!
      Invece di buttare nel cesso i soldi dandoli a chi non spetta…..vogliamo parlare del Reddito di Cittadinanza? Meglio soprassedere. Non c’è un minimo controllo!
      Avanti con Salvini.
      Lo spero.
      Marco

    3. A questo punto l’unica speranza è la Lega del resto quota 100 l’hanno voluta loro e l’hanno ottenuta. Peccato che con i paletti ne ha usufruito chi aveva meno anni e ha penalizzato quelli che ne avevano di più!

    4. Un’altra soluzione potrebbe essere quella di equiparare gli anni di contributi degli uomini con quelli delle donne; e cioè 41 anni e 10 mesi.

    5. A questo punto lasciamo perdere i 41 anni di contributi(già validi per gli abbastanza invalidi, i disoccupati, i lavori gravosi, se precoci ecc. ecc.) che comincio a pensare portino male. Peraltro la Lega e i 5S l’avevano già promesso nel 2018 poi hanno approvato Q100 con soli 38 anni di contributi e il RDC.
      PROPONETE 42 ANNI DI CONTRIBUTI PER TUTTI senza distinzioni di età, di sesso (tra l’altro illeggittime) per almeno 5 anni.
      Draghetto, silviuccio e brunettolo, gargamella, matteuccio italo vivente prt, per il popolo bue farebbero quota 81 (di contributi… in alternativa la soluzione finale)…..
      RIPETO FATE QUOTA 42 DI CONTRIBUTI PER TUTTI E FINITELA DI PRENDERCI PER IL NASO

    6. Una volta si andava in pensione con 60 anni di età e 40 di contributi.
      E’ giusto che oggi non si possa andare in pensione a 62 anni con 41 anni di contributi???????? Vi sembra una cosa giusta ????
      E non ci prendano in giro con l’aumento delle speranza di vita… una vigliaccata!!!!!!!!

    7. senza alcun dubbio 41 anni sono abbastanza fino a pochi anni fa ne bastavano 35 quindi forza 41…………..

    Lascia un commento