Il Quotidiano Online
dell'Ateneo Niccolò Cusano di Roma

Iscriviti alla Newsletter

    Network

    7 commenti su “Pensione a 62 anni ultime notizie”

    1. Quota 41,,,e basta x tutti chi vuole schiattare ne mondo del lavoro parli con le loro aziende e si facciano prolungare il lavoro .

    2. Quota 41 Credo che quando una persona ha lavorato e pagato contributi per 41 anni sia sufficente. Togliamo invece il Reddito di cittadinanza. Che brucia risorse senza produrre dignità. I soldi se si vuole si trovano. Così si può creare posti di lavoro per i giovani.

    3. Caro governo e cara Inps non trovate scuse che soldi non ci sono ormai gli italiani non li prendete più in giro non siamo stupidi ….poi la gente a 60anni ormai ne ha due palle piene io ,,52amni e ,35di contributi facendo 4,turni di cui 2 sett,notti ne ho i coglioni pieni …..de la Fornero vuole lavorate vada in fabbrica insieme a i suoi parrnyi e poi vediamo ….cara Inps basta cazzate ,,,41c tutti e basta se no sta gioventù si abitua troppo bene

    4. Ma come si possono permettere i nostri cari politici, dire che 41 anni di versamenti, costano troppo? Ma dico voi per caso, avete chiesto al popolo se potevate andare in pensione, con appena 5 anni di legislazione a 5000 euro circa di pensione? Ma maledetti vigliacchi che non siete altro, ma non vi vergognate?

    5. Abolire il reddito di cittadinanza che ha creato solo lavoro nero e malavita,date i soldi a chi versa i contributi con flessibilità in uscita e quindi nuovi posti di lavoro per i giovani

    6. Basterebbe togliere il reddito di cittadinanza , così miracolosamente troviamo le risorse per la quota 41 !
      In questo modo ripartiamo i denari a chi li ha sudati lavorando …non hai nulla facenti!

    7. Diamo spazio ai giovani!! Il mondo del lavoro ha bisogno di una ventata di freschezza!! Oltre i 60 siamo una massa di rammolliti!!

    Lascia un commento