Sport

Tsitsipas è in finale agli Internazionali d’Italia

Stefanos Tsitsipas è il primo finalista degli Internazionali d’Italia 2022. Il tennista greco, numero 5 del ranking, conquista la finale ai danni di Sascha Zverev. Il tennista tedesco la settimana scorsa aveva fatto fuori Tsitsipas nella semifinale di Madrid. Stavolta il greco si è imposto in rimonta su Zverev.

Riassunto del match

La gara tra il greco e il tedesco non è tra le più entusiasmanti. Soprattutto dopo la bellissima sfida tra Djokovic e Aliassime. Stavolta gli spettatori italiani hanno assistito ad una partita davvero priva di emozioni. I due sfidanti infatti hanno messo in campo poche variazioni e come si dice nel gergo tennistico si sono presi a pallate dal fondo. Non il massimo per una sfida che vedeva di fronte numero 3 e 5 del ranking ATP.

La gara è iniziata con un primo set piuttosto equilibrato fino al 3-3 poi vinto da Zverev con un 6-4. Nel secondo set arriva la svolta: Zverev incappa in un passaggio a vuoto e da quel momento non si riprende più. Tsitsipas si aggiudica così il secondo set per 6-3. Il terzo continua sulla falsa riga del secondo con il greco che dimostra una maggiore freschezza rispetto al rivale tedesco. Tsitsipas si impone ancora per 6-3.

Le parole di Tsitsipas in vista della finale degli Internazionali di Roma

Ecco il commento del greco a fine gara: Bellissima atmosfera. Sono venuto qui al Foro da piccolo, ero in tribuna. Fu uno dei primi tornei a cui ho assistito dal vivo. Ora essere qui in campo a giocare davanti al pubblico romano è meraviglioso. Non voglio fermarmi.

In attesa dello sfidante

Ora il numero 5 al mondo può mettersi comodo e recuperare le energie in vista della finale degli Internazionali di Roma. Il suo sfidante verrà fuori dalla gara tra Djokovic e Ruud che si terrà alle 19.30 di stasera. Tsitsipas ha uno svantaggio di 6 match a 2 nei precedenti con Novak Djokovic mentre nei confronti con il norvegese Ruud regna una assoluta parità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *