Sport

Playoff NBA: i Celtics superano Milwaukee, Warriors in finale di Conference

Tante emozioni nella serata americana di Playoff NBA, dove sono andate in scena le semifinali della Western e della Eastern Conference dell’NBA. Ad Est i Boston Celtics vincono in trasferta contro i Milwaukee Bucks, portando la serie a decidersi all’ultima gara. Nella Western Conference invece, i Golden State Warriors chiudono i conti contro i Memphis Grizzlies, volando in finale.

Playoff NBA: i risultati delle semifinali

Milwaukee Bucks 95-108 Boston Celtics

Nella prima partita delle semifinali, i Boston Celtics hanno superato i Milwaukee Bucks con un risultato finale di 108-95, rimandando quindi la resa dei conti finale a gara 7. I Celtics partono meglio rispetto agli avversari, acquisendo subito un buon vantaggio nel primo tempo, chiuso con un parziale di 53-43.

Un vantaggio che Boston riesce a tenere poi per tutto il resto della partita, chiusa a +13, una prestazione che impedisce qualsiasi tentativo di rimonta da parte dei Bucks. La star della serata è Jayson Tatum che mette in mostra tutta la sua qualità e gioca una partita perfetta.

L’ala piccola dei Boston Celtics mette infatti a segno ben 46 punti, conditi da 9 rimbalzi e 4 assist, che si aggiungono alle ottime prestazioni di Jaylen Brown con i suoi 22 punti e Marcus Smart che ne mette a segno 21.

I Milwaukee Bucks hanno dovuto fare nuovamente a meno di Khris Middleton. Per i campioni in carica dell’NBA, non sono bastati i 44 punti e 20 assist del fenomeno Giannis Antetokounmpo, insieme ai 17 punti firmati da Jrue Holiday.

Domenica sera, alle 21.30, si giocherà gara 7, che deciderà chi tra Boston Celtics e Milwaukee Bucks volerà in finale di Eastern Conference per sfidare i Miami Heat.

Golden State Warriors 110-96 Memphis Grizzlies

Mentre a Est i conti sono ancora aperti, nella Western Conference i Golden State Warriors hanno chiuso la loro serie delle semifinali contro Memphis. I californiani hanno portato a casa la partita per 110-96, volando così in finale, dove sfideranno una tra Phoenix Suns e Dallas Mavericks.

Decisivi per i Warriors i 30 punti di Klay Thompson, i 29 di Steph Curry e i 18 di Anrew Wiggins, mentre Kevon Looney si mette in mostra con 22 rimbalzi. Per i Grizzlies invece non bastano i 30 punti di un ottimo Dillon Brooks e i 25 di Desmond Bane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *