Sport

Giro d’Italia, super Koen Bouwman conquista la 7a tappa

La settima tappa del Giro d’Italia regala una volata a tre spettacolare vinta alla fine da Koen Bouwman protagonista assoluto della gara. L’olandese della Jumbo-Visna dopo i 197km da Diamante a Potenza ha regolato Bauke Mollema e Davide Formolo, mentre Juan Pedro Lopez ha tenuto la maglia rosa.

Gara combattutissima in cui Bouwman ha cercato di prendere le distanze fin da subito. Nei primi 80km il gruppo si è dimostrato molto compatto, regalando anche il fenomeno Van der Poel in gran forma. Dopo la prima porzione di gara, in sette hanno dato il via allo spettacolo di questa seconda tappa: Davide Villella (Cofidis), Davide Formolo (UAE Team Emirates), Wout Poels (Bahrain-Victorious), Koen Bouwman (Jumbo-Visma), Tom Dumoulin (Jumbo-Visma), Bauke Mollema (Trek-Segafredo) e Diego Andres Camargo.

A poco a poco, prima Poels e Villella poi Camargo hanno ceduto al ritmo dei rivali lasciando pista a tutti gli altri. Gli ultimi 250m sono stati tutti per Bouwman che ha accelerato sul finale tagliando il traguardo in estasi.

Giro d’Italia: le parole di Bouwman dopo la vittoria della settima tappa

Naturalmente non poteva che essere Bouwman il più felice del Giro d’Italia dopo la sua straordinaria performance. Al termine della corsa, l’olandese ha così commentato la sua prestazione con un ringraziamento speciale anche a Domoulin:

“Non so cosa dire, non ho parole sono contentissimo per questa vittoria! Con Tom (Dumoulin, ndr) siamo andati in fuga, è stato eccezionale. Ho avuto un piccolo periodo di calo invece lui è sempre stato brillante, ha fatto un lavoro fantastico. Non so dove ho trovato le forze per chiudere in testa e battere Mollema e Formolo! Ma ci tengo a sottolineare il grande supporto ricevuto da Dumoulin, abbiamo un ottimo rapporto, è fantastico averlo come compagno di squadra”

Insomma, un’emozione indescrivibile per un ragazzo che ha dimostrato cuore e carattere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *