Donna

Festa della Mamma 2022! 5 regali curiosi e originali

Oggi 19 Marzo, si celebra la Festa del papà. Ma si sa, una festa tira l’altra e gli occhi sono puntati verso gli inizi di maggio per la Festa della Mamma! C’è però ancora tempo per questa ricorrenza, visto che cade domenica 8 maggio. Attenzione però… Questa festa non cade lo stesso giorno per tutti gli Stati: in Irlanda ad esempio è il 27 Marzo, in Francia il 29 maggio mentre in Russia il 27 Novembre! A prescindere da quando si celebra, per bambini, ragazzi e adulti è l’occasione perfetta per dimostrare il proprio affetto alla gentil madre così speciale e importante.

Le origini della Festa della mamma

La Festa della mamma in Italia è nata a metà degli anni ’50, ma le origini di questa festività sono molto più antiche. Non si sa con precisione il secolo ma potrebbe risalire al mondo greco romano, dove si festeggiavano le mamme durante le numerose feste legate alle divinità femminili in cui si celebrava la fertilità.

In epoca medioevale si sono poi perse le tracce di queste feste a ‘tema’, essendo soprattutto legate alla maternità della Madonna.

La Festa della Mamma per come la conosciamo noi, arriva in Italia soltanto nel 1933, durante l’epoca fascista, con l’istituzione della “Giornata della madre e del fanciullo” il 24 dicembre. Solo con la fine della guerra, negli anni a venire, ha assunto un carattere meno propagandistico.

5 idee per la Festa della mamma

Cosa regalare per la Festa della mamma? Arrivare preparati all’appuntamento non nuoce ecco quindi per voi qualche consiglio! Oltre al solito mazzo di fiori, apprezzato potrebbe essere anche una rosa stabilizzata o una pianta da balcone. Se amante dei fornelli un set di coltelli, padelle, o formine per dolci, se non addirittura un grembiule con il nome o una scritta divertente.

Se stupire è il vostro must, queste tre idee potrebbero interessarvi! Un portafoglio o una pochette con le iniziali della mamma potrebbero essere il regalo perfetto per una donna al passo con la moda. Un coupon con massaggio di 30, 50 o 60 minuti sarebbe invece l’ideale per far godere attimi di spensieratezza e serenità. Ultima chicca, una piega e un taglio dal parrucchiere…perché infondo si sa… Ogni donna andrebbe coccolata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *