Il Quotidiano Online
dell'Ateneo Niccolò Cusano di Roma

Iscriviti alla Newsletter

    Network

    6 commenti su “Unicusano: seconda lettera aperta per il programma Pubblica Amministrazione 110 e Lode”

    1. È inconcepibile, ma del resto cosa ci si può aspettare da questa dittatura. I soldi di questo PNRR sono pubblici, debiti che lasceremo hai nostri figli e nipoti. Non possiamo permettere che facciano i propri intrallazzi. Buffoni

    2. Senza di voi, essendo lavoratrice e madre, non avrei mai potuto cimentarmi nello studio per prendere una laurea!

    3. Aderisco all’iniziativa e a gran voce dico che lo studio è un diritto per tutti e non va assolutamente violato!

    4. Non è giusto chiedere, dapprima, SACRIFICI al mondo della scuola e della Università, ma quando è il momento di RICONOSCERE I DIRITTI, si volgono le spalle a chi SI É AFFIDATO alla classe politica. É ingratitudine e GRANDE DELUSIONE da parte di questo MONDO UNIVERSITARIO formato da quegli stessi Professori che troviamo nelle Università Pubbliche e che sanno, con capacità e senso di responsabilità , condurre alla Laurea gli studenti capaci e VOLENTEROSI, con gli stessi strumenti delle Università pubbliche, ma con ULTERIORI STRUMENTI DIDATTICI ALL’ AVANGUARDIA capaci di offrire una ASSISTENZA MAGGIORE E PIÙ ATTENTA ai singoli studenti tramite la possibilità di una INTERAZIONE CONTINUA, possibilità che NON ESISTE nelle altre Università. L’università Cusano ha sempre cercato, con grandi sforzi, sacrifici, impegno di diventare una Università ESEMPLARE, essa merita di essere sostenuta per la bellezza, armonia, serietà e UMANITÀ che LA DISTINGUE.

    Lascia un commento