Sport

Rugby, Sei Nazioni: Ecco l’Italia per l’esordio

Trentatre gli atleti dell’Italia selezionati dallo staff tecnico per il debutto al Sei Nazioni numero 23.

Kieran Crowley ha ufficializzato la lista degli atleti convocati per il raduno di Verona, in preparazione dei primi due match del Guinness Sei Nazioni 2022 contro Francia e Inghilterra del 6 febbraio alle 16 allo Stade de France di Parigi e del 13 febbraio alle 16 contro l’Inghilterra allo Stadio Olimpico di Roma.

Sei i giocatori esordienti presenti all’interno della lista (altrettanti hanno esordito sotto la guida di Crowley nelle Autumn Nations Series) con Nicotera, Halafihi, Da Re, Marin, Menoncello – che a novembre hanno avuto l’opportunità di mettersi in mostra con la maglia dell’Italia A e Italia Emergenti – e Zuliani che proveranno a conquistare la prima presenza in maglia Azzurra.

“Ripartiamo dalla vittoria contro l’Uruguay. Abbiamo davanti a noi cinque partite importanti in un torneo che rappresenta un momento della stagione che tutti gli addetti ai lavori e appassionati di rugby aspettano con grande interesse. Proseguiremo nel nostro percorso di rafforzamento dell’identità di squadra cercando di migliorare i meccanismi nel nostro gioco soprattutto nella prima parte del raduno di Verona che sarà fondamentale in preparazione dell’esordio al Sei Nazioni contro la Francia” ha dichiarato Kieran Crowley.

Questo il calendario delle partite dell’Italia:

I giornata – 06.02.22 – Parigi, Stade de France – Ore 16 CET
Francia v Italia
II giornata – 13.02.22 – Roma, Stadio Olimpico – Ore 16 CET
Italia v Inghilterra
III giornata – 27.02.22 – Dublino, Aviva Stadium – Ore 16 CET
Irlanda v Italia
IV giornata – 12.03.22 – Roma, Stadio Olimpico – Ore 15.15  CET
Italia v Scozia
V giornata – 19.03.22 – Cardiff, Principality Stadium – Ore 15.15 CET
Galles v Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *