Economia

Bonus prima casa under 36, requisiti e come richiederlo

Bonus prima casa under 36. La Legge di bilancio 2022 ha prorogato al 31 dicembre del 2022 i termini per presentare domanda per ottenere alcuni benefici per vedersi riconosciute le agevolazioni per l’acquisto della prima casa già previste per i soggetti che non abbiano compiuto 36 anni.

Bonus prima casa under 36, requisiti

Il bonus per gli under 36 potrà essere sfruttato da coloro che hanno comprato una nuova abitazione nel periodo compreso tra il 24 giugno 2021 e il 31 dicembre 2022. Devono avere un Isee non superiore a 40mila euro annui.

Chi può usufruire del bonus:

  • i giovani con meno di 36 anni
  • con un Isee non superiore 40mila euro
  • che acquistano un’abitazione entro il 30 giugno 2022.

Il nuovo bonus si applica anche:

  • alle pertinenze dell’immobile agevolato, come il box ad esempio,
  • e che le imposte di registro, ipotecaria e catastale sono azzerate anche per gli atti soggetti a Iva.

Come richiederlo

Per richiedere il bonus è necessario recarsi sul sito della Consap, l’azienda del ministero dell’Economia e delle Finanze che si occupa di assicurare i finanziamenti agevolati. Dopodiché bisogna cliccare sulla categoria “Famiglia e giovani” e scegliere l’opzione “Fondo prima casa”; quindi bisogna scorrere verso il basso fino alla voce “Per accedere al Fondo con la garanzia dell’80%”. Dopo aver scaricato l’apposito modulo e compilato in ogni sua parte con i dati personali del richiedente, bisogna recarsi presso il proprio istituto bancario, con il citato modulo, un documento d’identità e la dichiarazione Isee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *