Donna

Fendi accontenta le fan di Carrie Bradshaw: la borsa Baguette è di nuovo disponibile

Tante sono le news che ha portato il reboot di “Sex and the City”, tra cui il super ritorno della borsa più amata dalle fan di Carrie Bradshaw. La Baguette di Fendi, borsa icona degli anni novanta, è tornata.

Come dice Carrie Bradshaw: “Questa non è una borsa, è una Baguette!”

Per le fashioniste di tutto il mondo, grazie al nuovo capitolo “And just like that”, questo è un sogno che si realizza. Sul sito della maison Fendi è possibile preordinare la borsa dei sogni, per poi attendere solo di averla tra le proprie mani. Pare che grazie all’uscita dell’ultimo capitolo della serie più fashion di tutti i tempi, l’iconica borsa di Fendi, sia stata super ricercata su svariate piattaforme online. La borsa in questione che è tornata ad incantare tutti è l’iconica Baguette firmata Fendi. Il modello iconico in questione è tempestato di paillettes viola, ed era apparso già in un episodio della terza stagione di “Sex and the City”. In questa famosa scena Carrie Bradshaw in lacrime implorava al ladro, che tentava di rubarle la borsa, la frase “It’s not a bag, it’s a baguette!”. La stessa “it bag” è stata indossata non a caso nel nuovo reboot “And just like that”, con una Carrie che torna sullo schermo usando anche la stessa frase che rese celebre la Baguette di Fendi.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CR Fashion Book (@crfashionbook)

Carrie Bradshaw, indiscussa icona di stile

Lo stile di Carrie Bradshaw è davvero inconfondibile e detta legge come se fosse una vera e propria stilista, ormai da tantissimi anni. È dunque, a tutti gli effetti, un’icona di stile. Il merito è senza dubbio della serie televisiva “Sex snd the City”, che ormai da anni riunisce le fashioniste di tutto il mondo. Di certo il nuovo reboot “And just like that” ha fatto la sua parte. Sono state svariate le iniziative e i vari eventi per il lancio del nuovo capitolo della serie, che hanno visto come protagonista indiscussa la moda, ma anche lo stile dei protagonisti della serie più amata di sempre. Insomma Carrie non ci delude mai, tanto da creare tra le sue fan il desiderio di avere ciò che indossa lei a tutti i costi. Questo è quello che sta succedendo anche con la Baguette, l’iconica borsa della maison Fendi.

La storia della Baguette di Fendi

La Baguette di Fendi fu creata nel 1997 da Silvia Venturini Fendi. Era un momento storico dove regnava il minimalismo spesso molto povero di dettagli e fantasia, così Silvia realizzò una borsa dalla linea estremamente classica, ma particolarmente eccentrica nei dettagli. Una borsa destinata a completare i look di ogni donna, dando quel tocco in più di stile e carattere che permetteva di giocare con la moda. Vi starete chiedendo il perché del nome. Molto semplice! La Baguette si porta sotto al braccio, proprio con si porterebbe il filone di pane francese da cui prende il nome la borsa. Tante sono state le fantasie per questa borsa, così come le varie topologie di stoffe o pellami. Le sue misure non sono mai variate nel tempo, 26 per 14 centimetri. Una borsa dalle misure proporzionate, che permette ad ogni donna di portare in giro tutto il necessario, senza avere una borsa ingombrante. Queste sono le caratteristiche che hanno fatto entrare la Baguette nella lista d’oro delle “it bag”.

Leggi anche Carrie Bradshaw, la sua cabina armadio arriva a Milano – tag24.it

Leggi anche L’albero di Natale dei vip: tutte le decorazioni a casa delle star – tag24.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *