Attualità

Adinolfi contro il Super Green Pass: “Vessazione per le famiglie”

Adinolfi contro il Super Green pass. Il presidente del Popolo della Famiglia (PdF) si schiera apertamente contro le decisioni del governo sulla versione “rinforzata” della carta verde.

Adinolfi contro il Super Green Pass, le dichiarazioni

“Rendere più gravoso il Natale di milioni di famiglie, rendere più difficoltoso il lavoro delle strutture ricettive e di ristorazione, mi sembra un pesante errore del governo Draghi, pur comprendendo la difficoltà del momento e non avendo voluto mai alimentare in questi mesi inutili violente contrapposizioni”.

Dopo l’invettiva contro l’Esecutivo Adinolfi si lancia nel parallelismo Italia-Gran Bretagna:

“La Gran Bretagna da agosto ha rimosso ogni limitazione e ha la stessa percentuale di letti di terapia intensiva occupati per Covid, gli stessi morti, meno vaccinati di noi e fa molto più freddo da tempo. Il ministro della Salute britannico ha appena ribadito che sarà un Natale senza limitazioni per tutti. Draghi ha detto che sarà ‘un Natale normale solo per i vaccinati’. Non è una bella frase, è molto divisiva e anche un pizzico provocatoria. Il Popolo della Famiglia chiede con fermezza che almeno per i lavoratori i tamponi siano gratuiti. Non si vessano le famiglie”.

La difesa delle famiglie da parte del Presidente del PdF parte anche dalla tutela di strutture recettive e ristorazione. Quello cui si va incontro abbattendo il fatturato di queste imprese nel mese più redditizio, non può essere che uno scenario nefasto. Adinolfi ricorda che nella stragrande maggioranza dei casi queste piccole e medie imprese sono a conduzione familiare.

Pareri contrastanti

Per un Adinolfi che attacca le decisioni del Governo sull’introduzione del nuovo Super Green Pass, il capogruppo di LeU Federico Fornaro mostra un punto di vista diametralmente opposto:

“Il green pass è uno strumento utile per tornare alla normalità. I dati della pandemia nel nostro paese sono buoni rispetto ad altri paesi europei proprio per le scelte fatte dal governo. La campagna di vaccinazione ci permette oggi di guardare con fiducia per un futuro fuori dal Covid. Futuro che passa da investimenti, lavoro e sicurezza sanitaria e sociale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *