Attualità

Sesto erede in casa Van Der Beek: è nato il figlio della star di Dawson’s Creek!

Sesto figlio per James Van Der Beek: l’indimenticabile Dawson della fortunatissima serie degli anni 90′ Dawson’s Creek ha annunciato in queste ultime ore con sua moglie Kimberly Brook l’arrivo del sesto componente della famiglia sui suoi social!
In un lungo post su Instagram il celebre attore ha espresso tutta la felicità della coppia che dopo ben due aborti spontanei avvenuti negli ultimi due anni è riuscita ad avere il loro sesto figlio, ampliando così quella che potrebbe sembrare una squadra di calcetto!

L’arrivo attesissimo di Jeremiah!

Attraverso parole di immensa gioia per l’arrivo del sesto erede, James Van Der Beek non ha negato tutta la preoccupazione e il terrore provati dalla coppia nel corso di questi anni a seguito dei due aborti avvenuti rispettivamente nel settembre 2019 e nel giugno 2020, entrambi intorno alla 17esima settimana di gestazione a causa di un problema di insufficienza cervicale di sua moglie prontamente diagnosticata da un medico in Texas. Per questo motivo la coppia ha deciso di tenere ben nascosta da tutti i fan e dai seguaci della coppia e dell’attore questa gravidanza andata però fortunatamente a buon termine e che ha portato tanta gioia anche agli altri fratellini che, in queste ore vengono immortalati in rete dalla coppia mentre giocano e tengono il braccio l’ultimo arrivato: il piccolo Jeremiah!

Il ricordo dei bambini persi negli anni

Nell’annunciare l’arrivo del sesto erede, l’attore fa anche un’altra confessione: quelli avuti negli ultimi due anni infatti non sono stati gli unici due aborti della coppia, da come si leggeva in un lungo post pubblicato da James nel 2018: ” Nella nostra relazione, abbiamo vissuto tre aborti che ci hanno spezzato il cuore. Bisogna smettere di colpevolizzare le madri, come se avessero una responsabilità. Dobbiamo eliminare lo stigma, nessuno deve vergognarsi. È straziante, lo so, ma non giudicate il vostro dolore e non provate a razionalizzarlo con luoghi comuni. Lasciatevi attraversare e dategli il giusto spazio», consigliava ancora James. Nel post di Instagram in cui celebra la new entry in famiglia, non può così far altro che rendere merito e ricordare pure i figli che ha perso, scrivendo: «Ogni bambino porta con sé la propria energia e le proprie lezioni. Quelli che abbiamo perso ci hanno regalato diversi pezzi di un unico puzzle. E se oggi posiamo godere di questo dono meraviglioso, è anche grazie a loro!»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *