Economia

Fatturato industria, Fortuna: “Crescita continua, ma meno dinamica”

Fatturato industria, lieve aumento su base mensile. E’ quanto rileva l’Istat. A settembre si stima che il fatturato dell’industria, al netto dei fattori stagionali, sia aumentato dello 0,1% rispetto ad agosto. Si tratta di un aumento inferiore rispetto a quello registrato ad agosto (+0,8% rispetto ai valori di luglio), ma che permette all’indice di restare su livelli record (108,6). Corretto per gli effetti di calendario, il fatturato totale cresce in termini tendenziali del 15,2% (+17,0% sul mercato interno e +11,6% su quello estero). Il Prof. Fabio Fortuna, Magnifico Rettore dell’Università Niccolò Cusano, ha analizzato questi dati su Radio Cusano Campus.

Fatturato industria

“Continua a crescere il fatturato industriale, però in modo meno dinamico -ha affermato Fortuna-. Abbiamo degli incrementi meno interessanti rispetto ai mesi precedenti. Il raffronto su base annua lascia un po’ il tempo che trova perché la potenziale produttiva che si ha da alcuni mesi non è paragonabile a quella dello scorso anno. Ben venga però il fatto che continuiamo ad avere dei piccoli incrementi e non torniamo indietro. Positivo dunque il dato complessivo, da interpretare nei vari settori per trarre le giuste indicazioni su come procedere oltre”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *