Medicina e benessere

Festeggiare il Natale in anticipo porta più felicità?

Festeggiare il Natale in anticipo porta maggiore felicità? Perché capita a molte coppie di ritrovarsi con più complicità proprio sotto il periodo pre natalizio? Non è un caso se quest’anno infatti, dalle vetrine dei negozi alle pubblicità su cartelloni e siti web, dai panettoni nei supermercati alle luminarie già spuntate in decine di città: nemmeno il tempo di riporre nell’armadio i costumi di Halloween che l’Italia sembra ormai entrata in pieno spirito natalizio. All’atteso 25 dicembre manca ancora oltre un mese ma mai come quest’anno si è voluto giocare d’anticipo.

A Napoli, per esempio, il primo Babbo Natale gigante ha fatto capolino tra il 5 e il 6 ottobre, a Vetralla (Viterbo) il tradizionale villaggio di Santa Claus ha aperto i battenti il 17 settembre, mentre a Modena il programma delle feste durerà praticamente tre mesi: dal 10 ottobre all’Epifania. In aggiunta non manca chi, a mo’ di Britney Spears, in un impeto di solerzia ha già addobbato casa senza attendere l’Immacolata. Ma si tratta solo di alcuni tra i molti esempi possibili.

LA VOGLIA DI FESTEGGIARE PRIMA IL NATALE

“Sicuramente c’è molta voglia di festeggiare quella che dovrebbe essere una normalità che però ci è stata portata via dopo il covid! Si ha voglia di festeggiare il Natale in anticipo anche perché c’è molta incertezza nei confronti del futuro: non sappiamo infatti cosa potrebbe accadere da qui a un mese per quanto riguarda la curva di crescita dei contagi da coronavirus, se l’Italia possa chiudere per un eventuale lockdown oppure no… Tutto è ancora molto incerto indi per cui si ha proprio voglia di riscoprire anche in anticipo la gioia della nostra tradizione e di ritrovarsi in famiglia magari addobbando casa per cercare di renderla più allegra possibile!”

FESTEGGIARE PRIMA IL NATALE FA BENE ALLA COPPIA?

“Festeggiare in anticipo qualsiasi ricorrenza simboleggia il bisogno di anticipare qualcosa che ci fa sentire davvero bene e a nostro agio: in tale caso può avvenire anche una riscoperta della coppia, della sessualità e delle complicità che sono state perse nel corso di questi mesi soprattutto a causa della pandemia! La voglia di abbellire casa e di fare l’albero di Natale in anticipo potrebbe significare la voglia di stare più insieme anche sotto le lenzuola o magari sarebbe il caso di dire… sotto l’albero di Natale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *