Attualità

Anagrafe online, ecco quali documenti si possono scaricare

Il servizio di anagrafe online è finalmente realtà. Ad inaugurarlo è stato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che ieri ha scaricato, in anteprima, il primo certificato digitale attraverso la piattaforma Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente.

Anagrafe online

Da oggi 15 novembre sarà attivo il servizio che consentirà ai cittadini di ottenere i certificati anagrafici online, in materia autonoma e gratuita, accedendo alla piattaforma www.anagrafenazionale.interno.it disponibile anche attraverso l’indirizzo www.anagrafenazionale.gov.it. Per i certificati digitali- spiega la nota- non si dovrà pagare il bollo e saranno quindi gratuiti. Potranno essere rilasciati anche in forma contestuale (ad esempio cittadinanza, esistenza in vita e residenza potranno essere richiesti in un unico certificato). Basterà avere Spid, Carta d’Identità Elettronica, Cns e collegarsi con un computer il documento che serve a noi o a un nostro familiare.

Quali certificati è possibile scaricare?

I certificati che sarà possibile scaricare sono quattordici:

  1. Anagrafico di matrimonio
  2. Certificato di Cittadinanza
  3. Certificato di Esistenza in vita
  4. Certificato di Residenza
  5. Certificato di Residenza AIRE
  6. Certificato di Stato civile
  7. Certificato di Stato di famiglia
  8. Certificato di Residenza in convivenza
  9. Certificato di Stato di famiglia AIRE
  10. Certificato di Stato di famiglia con rapporti di parentela
  11. Certificato di Stato Libero
  12. Anagrafico di Unione Civile
  13.  Contratto di Convivenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *