Attualità

Maltempo in Sardegna: anziano travolto e ucciso dall’acqua, 4 dispersi

Maltempo in Sardegna, la Regione ha innalzato per oggi il livello di allerta, passato da gialla ad arancione per rischio idrogeologico su alcuni settori.

Sant’Anna Arresi

Tragedia a Sant’Anna Arresi, nel sud della Sardegna. Un anziano di 80 anni era rimasto bloccato con la sua auto lungo una strada allagata e, appena sceso, è stato trascinato via dalla corrente.

Maltempo: quattro dispersi nel Cagliaritano

I vigili del fuoco sono alla ricerca di quattro cacciatori usciti, nonostante il forte maltempo, per una battuta nella zona di Sarroch (Cagliari). Secondo la segnalazione ricevuta, i quattro si erano diretti nell’area di Rio Spagnolu, dove le squadre dei soccorsi stanno cercando di rintracciarli. Altri cinque cacciatori di cui si erano perse le tracce sono stati ritrovati e soccorsi con l’elicottero a Villa San Pietro (Cagliari). I cinque uomini sono in ipotermia a causa del freddo e della pioggia. Soccorso anche un altro giovane di cui si erano perse le tracce a Sant’Anna Arresi.

A Siliqua, a causa delle infiltrazioni, parte di una casa, già lesionata, è crollata. All’interno si trovavano due anziani e il figlio, nessuno è rimasto ferito.

Scuole chiuse a Cagliari

A causa del maltempo, il sindaco del capoluogo Paolo Truzzu ha disposto la chiusura delle scuole per lunedì 15 novembre, per consentire le verifiche sulla sicurezza degli stabili dopo le forti piogge.

“Si invitano i cittadini a limitare gli spostamenti in considerazione delle strade ancora allagate – scrive il Comune in una nota -. Le squadre della Protezione civile stanno provvedendo alle operazioni deflusso delle acque”.

Chiusa la stazione nel capoluogo

E’ stata sospesa la circolazione dei treni fra Cagliari e Decimomannu dopo l’allagamento dei binari. I collegamenti sono stati garantiti con autobus sostitutivi, hanno detto da Ferrovie dello Stato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *