Spettacolo

Fabio Canino al Brancaccino: “Voglio ridare la parola a chi le cose le sa”

Fabio Canino, personaggio mediatico eclettico, è in scena nello spazio green del Brancaccino, il Brancaccino OpenAir, con Lezioni Italiane, spettacolo di cui è anche autore, scritto a quattro mani con Mike Harakis. “Si tratta di una serie di incontri con esperti. Ho deciso di invitare persone che le cose le sanno. In un periodo in cui tutti sono esperti di tutto: siamo diventati virologi, allenatori – ha spiegato Fabio Canino a Tutto in Famiglia, su Radio Cusano Campus – voglio dare la parola a chi le cose le sa, a persone che ci dedicano la loro vita, il loro tempo. Il mio spettacolo è un talk show, un ciclo di incontri. Ogni settimana tratteremo un argomento con un esperto.”

Lezioni italiane come Lezioni americane: come mai la citazione di Calvino?

Fabio Canino ha subito dopo spiegato il perché del riferimento alle Lezioni americane di Italo Calvino. “La leggerezza, che è una delle sue lezioni, è diventata la mia religione, voglio trattare qualunque argomento e farlo arrivare a tutti. Durante lo spettacolo ci saranno canzoni, sarà una cosa leggera. Abbiamo chiuso l’appuntamento sull’arte con un tutto esaurito. Prossimamente parleremo dello spazio e il 30 giugno ci sarà una lezione sulla luna – ha aggiunto Canino – parleremo del perché ha ispirato scrittori, cantanti, racconteremo perché si va nello spazio. Le grandi scoperte sono state fatte attraverso i viaggi spaziali. Vi aspettiamo tutti il 30 in questo spazio interno al Teatro Brancaccio, meraviglioso, è un bosco.”

Ascolta l’intervista integrale