Attualità

“Life”, il programma sulla transizione ecologica debutta su Cusano Italia Tv

Con i temi della transizione ecologica a fare da leitmotiv, debutta martedì 13 aprile alle ore 22.30, “LIFE – Ambiente, Salute, Società”, il format televisivo d’attualità prodotto da SIMA, che ne cura anche la consulenza scientifica, e ospitato da Cusano Italia TV sul canale 264 del digitale terrestre, in onda in tutta Italia. LIFE è un programma girato in esterna che conduce il pubblico in viaggio tra i luoghi più belli d’Italia, alla scoperta delle cornici migliori che indagano gli argomenti della sostenibilità. Condotto da Elena Livia Pennacchioni, direttore editoriale di Italiaambiente, e co-autrice con Alessandro Miani, Presidente SIMA, ogni puntata della durata di 50 minuti ospita personalità politiche, imprenditori d’innovazione, esperti e scienziati in grado di far luce sulle grandi sfide della nostra quotidianità, per offrire al pubblico una fotografia completa dei cambiamenti sociali, economici e sanitari che stiamo vivendo nell’ottica di una vera transizione ecologica.

 

Venezia e la sua candidatura a Capitale Mondiale della Sostenibiltà fanno da sfondo alla puntata del debutto dedicata al mondo della scuola: il milleseicentesimo compleanno della Serenissima diventa l’occasione per indagare il modo in cui i giovani possano prepararsi al futuro attingendo anche dai capolavori di tecnologia, innovazione e bellezza del passato. Ospiti della puntata l’Assessore Regionale all’Istruzione, Formazione, Lavoro e Pari opportunità del Veneto Elena Donazzan, il Sottosegretario al Ministero dell’Istruzione Onorevole Rossano Sasso, oltre al direttore dell’Accademia delle Belle Arti di Venezia professor Riccardo Caldura e Riccardo Bon con il suo team della Fondazione Musei Civici di Venezia.

 

LIFE – Ambiente, Salute, Società andrà in onda per l’intera stagione 2021 ogni martedì alle 22.30 su Cusano Italia TV (264 ddt) per 22 puntate e nella sua programmazione affronterà, tra gli altri, il tema della mobilità sostenibile, dell’agricoltura, dell’acqua potabile e della tutela degli ecosistemi. Ogni puntata potrà essere rivista sul canale YouTube della rete, su quello del programma e in singole pillole su Italiaambiente.it.

 

L’obiettivo di LIFE – spiega Alessandro Miani, Presidente SIMA e autore della trasmissione – è quello di dare voce all’Italia migliore, aziende che innovano in ottica sostenibile, rispettose dell’ambiente, investendo in ricerca scientifica, politici che hanno realmente a cuore i temi dell’ambiente e della salute per fare del nostro Paese un esempio nel mondo, scienziati e accademici impegnati quotidianamente a trovare soluzioni in grado di mitigare gli effetti dei determinanti ambientali e sociali della salute. Se ricerca scientifica, creatività e innovazione restano chiusi nei cassetti degli addetti ai lavori, difficilmente potremo sperare in un senso diffuso di appartenenza a un mondo che cambia e può cambiare in meglio nella consapevolezza collettiva. Sono orgoglioso infine di aver dato come SIMA avvio anche a questo progetto, prima volta in Italia che una società scientifica produce e realizza un format tv. SIMA ha in programma anche altre iniziative editoriali di prossimo lancio, perché, oltre a partecipare attivamente al dibattito sul mainstream, sentiamo urgente la necessità di mettere a disposizione anche i nostri strumenti di informazione per essere guida superpartes e indipendente della grande sfida della transizione ecologica italiana“.