Spettacolo

Luisa Corna: “La musica: il mio primo amore!”

Luisa Corna ospite di Parole in Musica con Arianna Caramanti e Donatella Geretto su Cusano Italia Tv racconta la sua esperienza da cantante e presenta il suo nuovo singolo “Senza un noi” tratto dall’album Le Cose Vere.

GLI INIZI
“La musica è sempre stata la mia prima istintività, ho iniziato a studiare canto a Milano, città in cui mi sono trasferita e da dove ho iniziato a muovere i miei primi passi anche con la musica. Nel 97 sono stata ospite fissa di Domenica In, palco che mi ha dato l’opportunità di esibirmi come cantante ogni settimana. Queste esperienze anche televisive mi hanno portato nel 2002 a calcare il palco dell’Ariston di Sanremo con Fausto Leali con cui sono rimasta in ottimi rapporti; l’esperienza di Sanremo è stata fantastica, in tre minuti e mezzo ti giochi quella che è la tua “carriera” , sai che verrai giudicato dai giornalisti e dai critici musicali… Il tutto crea un’immensa tensione! Di esperienze ne ho fatte tante e diverse, mi impegno sempre al massimo, studio giorno e notte, sono una persona perseverante!”

TALE E QUALE SHOW
“Venivo dai cinque anni di Domenica In nei quali ho potuto esibirmi e duettare con altri cantanti ma questa dell’immedesimazione è stata un’esperienza che non avevo mai provato prima, una cosa diversa ed è stato molto particolare riuscire a lavorare anche con i coach e immedesimarmi anche nelle movenze e nelle gestualità di altri artisti. Con gli altri partecipanti si è creata una sorta di seconda famiglia anche perché non è proprio una gara, mi sono messa in gioco e non mi sono mai sentita in competizione con gli altri. Mi sono proprio divertita! ”

GLI INIZI NELLA MODA
“Quando si è giovani può capitare di finire nel mirino di qualcuno particolarmente prepotente, non amo parlare di bullismo quanto più di prepotenza soprattutto quando si parla di bambini della scuola elementare. Io da piccola ero timidissima, non riuscivo a pronunciare una parola con persone nuove e quindi capitò anche a me di essere presa in giro per questo motivo. Proprio per parlare di questa tematica decisi di scrivere un libro per bambini con l’aiuto della mia cara amica Annalisa Minetti, un libro per far capire ai più piccoli che bisogna rispettare gli altri, “Tofu e la magia dell’arcobaleno”.

PROGETTI FUTURI
“Dato il periodo particolare stiamo ovviamente navigando a vista per capire quando e come poter tornare a salire su un palco ma fra qualche mese, se la situazione lo permetterà, dovrei fare un concerto con Annalisa Minetti a Rimini. Lei stessa qualche giorno fa mi ha telefonato chiedendomi di esibirci insieme e di prepararmi… Spero presto che tutti gli artisti possano tornare a lavorare perché insieme a loro lavorano tanti tecnici dietro le quinte e questa pandemia ci sta tenendo fermi da troppo tempo!”