Spettacolo

Un nuovo set di francobolli celebra il mito di Dickens

set completo francobolli dickensQuest’anno ricorre il 150 ° anniversario della morte di Charles Dickens, uno degli scrittori più famosi e amati al mondo. Per celebrare l’evento, le poste dell’Isola di Man, lavorando a stretto contatto con il Charles Dickens Museum di Londra, hanno pubblicato il 14 ottobre 2020 un set di sei francobolli accuratamente selezionati con cinque incisioni del suo libro più famoso “A Christmas Carol” e un ritratto in miniatura dell’autore, realizzato nello stesso periodo in cui è stato scritto il libro.

Anche oggi “A Christmas Carol” rimane in stampa e non passa un anno senza un altro adattamento della storia sul palco o sullo schermo. A oltre 175 anni dalla sua prima pubblicazione, Dickens è inseparabilmente connesso alle nostre idee sul Natale moderno grazie alla lunga narrazione fatta negli anni e ai personaggi di A Christmas Carol che hanno una rilevanza continua.

Il francobollo di valore più alto presenta il “ritratto perduto” di Charles Dickens, raffigurante la star letteraria all’età di 31 anni. Il dipinto è andato perduto per oltre 130 anni e recentemente, miracolosamente, è stato ritrovato in una scatola di ninnoli in Sud Africa. I mercanti d’arte Philip Mold & Company hanno ufficialmente identificato il ritratto e ora si trova esposto al Charles Dickens Museum di Londra.

ritratto dickens francobolloCindy Sughrue, direttrice del Charles Dickens Museum: “Questa è stata una collaborazione meravigliosa per celebrare il 150 ° anniversario e per raccontare il Museo e la sua straordinaria collezione. Considerando che il ritratto di Dickens di Margaret Gillies è andato perduto per oltre 130 anni, è qualcosa di unico vederlo presentato in modo così bello su un francobollo. Siamo assolutamente entusiasti di questo set commemorativo e della sua celebrazione e della qualità senza tempo di A Christmas Carol. ”

 

set francobolli dickensL’attore Simon Callow, Patron del Charles Dickens Museum, ha dichiarato: “Sono davvero molto felice di tornare al Charles Dickens Museum, uno dei miei posti preferiti in assoluto sulla terra, per sostenere il lancio di questa splendida suite di francobolli. Gli schizzi di John Leech’s erano le primissime illustrazioni dei personaggi che si erano appena formati nell’immaginazione di Charles Dickens e sarebbero presto diventati fissi nei cuori e nelle menti dei suoi lettori. È un tocco davvero speciale vederli uniti in questo set di francobolli.”dickens fantasma

 

Maxine Cannon, Direttore Generale dell’Isola di Man Stamps & Coins, ha dichiarato: “È con immenso orgoglio che commemoriamo il più grande scrittore britannico e il suo lavoro “A Christmas Carol” che è indissolubilmente legato al Natale. Vorremmo ringraziare il Charles Dickens Museum per la loro guida e le autorizzazioni e Simon Callow per il suo supporto nel dare vita a questa meravigliosa collezione. Siamo lieti di poter offrire il nostro sostegno al Charles Dickens Museum per aiutarli a continuare il loro incredibile lavoro nel mantenere un’influenza così importante agli occhi del pubblico. ”

 

dickensLa collezione “Charles Dickens – 150″ è disponibile come set e set di fogli, foglietto, pacchetto di presentazione e busta “primo giorno” e con una edizione limitata di buste “primo giorno” firmata da Simon Callow. QUI per ulteriori informazioni.