Lavoro e Formazione

Futuro Lavoro: crescita personale e professionale con EF e JCI

Martedì 10 novembre è andata in onda sul canale 264 del dtt una nuova puntata di “Futuro Lavoro”, la trasmissione di Cusano Italia Tv che, sulla scia del successo del Career Day Unicusano, mette in contatto i laureandi e le aziende.

JCI

Nel corso della puntata, gli studenti Marika e Flavio hanno interagito con Paolo Bellotti della JCI, organizzazione non governativa internazionale senza scopo di lucro, che ha membri in circa 124 paesi. “JCI è un’organizzazione che ha oltre un secolo di storia -ha spiegato Bellotti- e che permette ai giovani tra i 18 e i 40 anni di farsi promotori di un cambiamento positivo, dando loro la possibilità di crescere a livello personale, professionale e di sviluppare progetti che si basano sull’analisi dei bisogni del territorio. La nostra associazione, abbracciando centinaia di Paesi, è come se fosse uno specchio di quello che accade nel mondo e dà anche l’opportunità di cooperare insieme per affrontare le tematiche quotidiane, come quella legata alla pandemia di covid-19. Proprio per questo JCI permette di creare dei progetti che aiutino medici ed istituzioni in questo momento di difficoltà e allo stesso tempo crea opportunità per i giovani affinchè possano uscire dalla loro comfort zone, mettendosi in gioco anche a livello professionale”.

Education First

Nella seconda parte di “Futuro Lavoro”, è stata ospite Cristiana Martinucci, sales Rome director di Education First, organizzazione leader nel settore dell’educazione all’estero con programmi linguistici come vacanze studio e corsi di lingue. “Il nostro lavoro è dare un’offerta accademica di qualità in tutte le nostre scuole che si trovano all’estero -ha spiegato Martinucci rispondendo alle domande di Marika e Flavio-. I nostri prodotti sono molto diversificati, rivolti ad una platea che va dal bambino all’adulto. In primis cerchiamo di capire le motivazioni e le esigenze dello studente, guidandolo verso la scelta migliore per lui e poi accompagnandolo nel processo di apprendimento che avviene a scuola. Abbiamo anche programmi executive, rivolti a manager di grandi aziende, ma anche semplici lavoratori che vogliono cambiare mestiere o che all’interno della propria struttura aziendale vengono spostati di dipartimento. Anche la realtà aziendale si sta aprendo all’export e alle opportunità che arrivano dall’estero, quindi investe sul proprio personale, sulle risorse che possiede, affinchè abbiano tutte quelle skills che permettano all’azienda di crescere e di confrontarsi con realtà di tutto il mondo”.

L’appuntamento con “Futuro Lavoro” è ogni martedì e venerdì su Cusano Italia Tv, canale 264 del digitale terrestre. Tutte le puntate sono disponibili sul canale Youtube dell’emittente televisiva dell’Università Niccolò Cusano.