Spettacolo

Arriva il rap di Veracrvz e 33Ars e si comincia all’alba

Si chiama “Alba” il nuovo singolo di Veracrvz e 33Ars uscito lo scorso mercoledì 22 luglio in tutti gli store digitali. Il duo romano è composto dagli MC Veracrvz e 33Ars e quest’ultimo si occupa anche di tutte le produzioni del progetto. Molto amato nel circuito indie, ora torna con un nuovo capitolo discografico proseguendo il percorso intrapreso con i primi brani già nel 2019. Il concept alla bas del progetto musicale è estremamente autentica: c’è la voglia di parlare ai ragazzi della loro generazione, raccontando storie di vita vissuta che siano in grado di creare un rapporto “intimo” con l’ascoltatore.

Ecco il loto nuovo lavoro raccontato direttamente dai due rapper.

Chi?
Veracrvz, cantautore e rapper. 33Ars, cantautore, rapper e producer, entrambi romani. Da sempre appassionati sia alla musica rap che al cantautorato italiano, amiamo descrivere la realtà, ciò̀ che ci circonda. Scriviamo della nostra vita di tutti i giorni, la quotidianità del quartiere, i sabati sera, le storie d’amore nostre e dei nostri amici.

Che cosa?
Amiamo la scrittura e il potere della parola nel trasmettere emozioni e vibrazioni, senza la ricerca forzata di concetti complessi e incastri studiati ma usando sempre la nostra spontaneità come punto di forza.

Quando?
Domanda difficile, da sempre e nello stesso tempo da poco. Siamo cresciuti a pane e musica, ci ricordiamo le macchine dei nostri genitori pieni di dischi, da Frank Sinatra ai Nirvana passando per De Gregori. Il mondo del rap è arrivato successivamente, ma è stato un amore a prima vista abbiamo capito che quello era il mezzo perfetto per trasmettere la nostra arte. Il pensiero che questa nostra passione possa diventare qualcosa di più̀ importante sta diventando sempre più̀ reale nel tempo.

Dove?
Assolutamente a Roma, dal Pigneto fino a San Basilio, Roma è una delle nostre più̀ grandi fonti di ispirazioni, carpendo dalla mentalità di questa città che è diversa da tutte le altre, cerchiamo in ogni canzone di riportare il profumo dei suoi vicoli.

Perché?
Perché́ certe storie vanno raccontate.

Ecco il video di “Alba” di Veracrvz e 33Ars: