Attualità

Barbagallo (Usb vigili del fuoco): “Nel dl semplificazioni bonus ai dirigenti, per noi 13 euro lordi. L’ennesima pugnalata alle spalle”

Carmelo Barbagallo, coordinatore Usb Vigili del fuoco Sicilia, è intervenuto ai microfoni della trasmissione “Cosa succede in città”, condotta da Emanuela Valente su Radio Cusano Campus.

Sugli aumenti per i vigili del fuoco nel Dl semplificazioni

“E’ vergognoso il trattamento che ci è stato riservato –ha affermato Barbagallo-. Il governo ha messo 165 milioni di euro, a decorrere dal 2022, per le retribuzioni dei Vigili del fuoco, sostenendo che tali risorse sarebbero state utilizzate per valorizzare in particolare i vigili del fuoco. Invece nel Decreto Semplificazioni vengono destinati 6 milioni di euro per i dirigenti del Corpo (poco piu’ di 700). Per noi invece 13 euro lordi, ai vigili piu’ giovani ( fino al 4° di servizio). Ci hanno dato un’altra pugnalata alle spalle. C’è anche qualche sindacato che canta vittoria per questo. Noi invece no e domani scenderemo in piazza a Roma per questo. Chiediamo anche l’adeguamento dei parametri inail e nuove assunzioni. Vogliamo più rispetto e meno pacche sulle spalle. Emergenza sanitaria? Di mascherine non ne arrivano più, di Covid non si parla più. Ora si parla di rischio incendi e rischio alluvioni”.