Lavoro e Formazione

Magistrale Economia: quale scegliere? Ecco i curricula di Unicusano.

Per i laureati in Economia, dicono gli esperti, le possibilità di trovare una buona occupazione aumentano dopo il titolo magistrale. Ad aumentare le chances la conoscenza dell’informatica e delle lingue straniere (in primis l’inglese). Gli indirizzi di specializzazione sono tanti e diversi, quale scegliere?

Unicusano Magistrale Economia: quale scegliere?

La Laurea magistrale in Economia prepara alla professione di Specialisti della gestione e del controllo nelle imprese private, Specialisti dell’organizzazione del lavoro, Specialisti in contabilità e Specialisti in attività finanziarie. Presso l’Università Niccolò Cusano esistono ben due curricula per questo corso di studi. Scopriamoli insieme.

Laurea Magistrale Economia – Mercati globali e innovazione digitale

La rapida evoluzione del contesto economico internazionale richiede una formazione universitaria eccellente per formare professionisti autonomi in quelle attività aziendali presenti nei mercati globali e digitalizzati. Le strutture imprenditoriali sono sempre più complesse e competitive, la gestione delle imprese richiede scelte strategiche innovative, sostenibili, dinamiche e intersettoriali. Per fare ciò, il senso critico e competenze d’analisi sono fondamentali. Il corso di studi in Economia – Mercati globali e innovazione digitale consente di fronteggiare con consapevolezza le complessità che contraddistinguono l’attuale e futura dinamicità dei mercati globali.
Il laureato magistrale, alla fine dei suoi studi, possiede una elevata padronanza delle logiche e degli strumenti economico-aziendali e dei modelli matematici e statistici, conosce i principi giuridici indispensabili per operare nei contesti internazionali e si approccia con le tecniche di gestione per le organizzazioni transfrontaliere. 

Questo corso di studi è, dunque, focalizzato sull’internazionalizzazione delle imprese. Chi si specializza in Mercati globali acquisisce competenze tali da saper gestire e organizzare un’impresa che si proietta e che opera a livello internazionale.

Scopri il piano di studi qui

Laurea Magistrale Economia – Gestione e professioni d’impresa

Con il termine “gestione” indichiamo l’insieme di operazioni e decisioni volte a raggiungere i risultati e gli obiettivi prefissati dall’azienda. Lo specialista in questo settore è colui che implementa la capacità dell’impresa di raggiungere un dato profitto. Tra le skills più richieste per questa professione: buona conoscenza delle legislazioni ed istituzioni vigenti, conoscenze economiche e di contabilità, saper gestire le risorse finanziare, risk management, problem solving, ecc.

Questo corso di studi è, dunque, focalizzato sulla direzione di imprese locali. Chi si specializza in Gestione e professioni di impresa acquisisce competenze tali da saper  gestire la finanza in imprese o organizzazioni con particolare riferimento ai processi decisionali.

Scopri il piano di studi qui

Laurea Magistrale Economia: Mercati globali e innovazione digitale o Gestione e professioni d’impresa? Puoi richiedere una consulenza telefonica gratuita compilando il modulo con i tuoi dati qui.

 

***Articolo a cura di Michela Crisci***