Spettacolo

Davide De Marinis: ecco il mio nuovo singolo Andrà tutto bene #iorestoacasa.

Il cantautore Davide De Marinis è intervenuto ai microfoni di Arianna Caramanti su Radio Cusano Campus.

Sul lockdown. “Spero che a breve potremo pian pianino tutti uscire -ha affermato De Marinis-. Mi basterebbe andare a fare una passeggiata al Parco nord qui dietro casa. Mi manca anche vedere mia mamma, i miei nipoti, mi manca la quotidianità come del resto manca a tutto il mondo”.

Sul suo nuovo brano “Andrà tutto bene”. “Il brano l’ho scritto in tre mattine quando è iniziata la quarantena. L’idea mi è venuta mentre ero in bagno, avanti lo specchio però. Mi sono messo a cantare da solo e da lì mi è venuta l’ispirazione pensando che l’idea potesse essere valida!  Poi ho coinvolto tutti i miei amici di Tale e quale show, da Jessica Morlacchi a David Pratelli. Poco dopo ho iniziato a chiedere anche ad altri artisti. Con la onlus Teniamoci per mano e la Nazionale cantanti abbiamo deciso di dare il ricavato della canzone ai bambini dell’ospedale di Formia che hanno bisogno di un respiratore per il reparto di neonatologia”.

Sui nuovi progetti. “In tv non so se farò qualcos’altro, mentre a livello musicale sto scrivendo tanto. Ho scritto un paio di canzoni, di cui una per la Little Tony Family. Spero che prossimamente possa uscire con canzoni nuove che piacciano al pubblico”.

Su Sanremo 2020. “Quello che ho visto è stato uno spettacolo fatto benissimo da Amadeus e Fiorello, 110 e lode a tutti e due per la loro immensa capacità di intrattenere il pubblico e condurre uno show di tale portata. Per quanto assurda mi è piaciuta molto la vicenda Morgan-Bugo. Prima Morgan lo ha insultato, poi quando si è offeso si è stupito. E’ stata una scenetta divertente. Quello che ho sentito meno vicino a me è stato Junior Kelly. Il mio sogno sarebbe tornare a Sanremo”.