Lavoro e Formazione

Piattaforme per il futuro, SSU Academy: UniCusano, Teleskill e la forza di credere nell’E-learning

L’emergenza Coronavirus e le scuole chiuse hanno fatto scoprire a tutto il Paese l’importanza della didattica a distanza. L’e-learning  in poche settimane ha rivoluzionato le abitudini di studenti e insegnanti. Come per lo smart working, la tecnologia è lì da anni, ma solo adesso sta entrando nelle case di milioni di persone, con l’utilizzo delle piattaforme digitali per l’istruzione. Certamente si sono trovate molto avvantaggiate quelle realtà che in questo campo erano già all’avanguardia. È il caso dell’Universitá Niccolo Cusano che da dieci anni, anche grazie alla partnership con Teleskill (azienda leader nei Servizi di Formazione a Distanza e Elearning in Italia), lavora sulla ricerca e lo sviluppo di soluzioni per l’e-learning, per la comunicazione interattiva audiovisiva tra docenti, tutor e studenti. Da qualche mese UniCusano e Teleskill hanno progettato, sviluppato e rilasciato la piattaforma e-learning SSU Academy, costruita sulle reali esigenze dell’Ateneo e con tutte le funzionalità che occorrono per la formazione certificata.

SSU Academy

SSU Academy è una piattaforma e-learning che permette di condurre la didattica a distanza con un approccio molto orientato allo studente nata dalla collaborazione tra due eccellenze italiane del settore formazione: la Società delle Scienze Umane, per l’expertise in formazione e didattica universitaria, e Teleskill, per la ricerca e lo sviluppo di software e soluzioni nel mondo dell’e- learning. In linea generale oggi per didattica a distanza s’intende principalmente la possibilità di erogare lezioni online, che gli studenti possono seguire con più o meno coinvolgimento.

Il livello del servizio

Nonostante il periodo di emergenza a livello nazionale e globale, l’Università Niccolò Cusano è in piena e regolare attività. Aver compreso, prima degli altri, il valore e l’importanza della tecnologia ha portato la stessa università a favorire gli iscritti nel loro percorso, senza blocchi di sorta. “SSU Academy è un vanto per il nostro ateneo che, anche per l’altissima qualità di questa piattaforma, ha ottenuto importanti riconoscimenti a livello interazionale” -ha affermato il Presidente del Cda dell’UniCusano Stefano Ranucci. “La nostra piattaforma -ha aggiunto Ranucci- ci ha consentito di mantenere un costante livello performante di servizio. Un impegno così continuo ha prodotto risultati molti positivi che oggi sono ancora più interessanti alla luce delle trasformazioni che lo scenario attuale impone alla didattica online: dovevamo tener conto dell’aumento esponenziale in fatto di nuove matricole, oltre, evidentemente, alle decine di migliaia di studenti già attivi e operativi sui nostri 24 corsi di laurea; stesso discorso per la nostra proposta didattica in fatto di Master e corsi di perfezionamento. Oggi possiamo farlo con 150 aule estese, classi virtuali con docenti e studenti collegati online, in contemporanea, ogni giorno”.

Il cambiamento

Lo scenario attuale ha modificato tantissime abitudini in modo forzato: dalle relazioni, alla didattica” -ha dichiarato l’amministratore delegato di Teleskill Emanuele Pucci, in un’intervista su Radio Cusano Tv Italia. “Tanto più siamo obbligati a stare a casa tanto più cambierà la percezione della tecnologia -ha aggiunto Pucci-. Questa non verrà più vista come un ostacolo, impersonale, ma come qualcosa di potente e come un reale strumento per condividere conoscenza e per comunicazione. A distanza tutto può succedere, e tutto diventa più incontrollabile, per questo Teleskill ha sviluppato un software di riconoscimento biometrico per riconoscere la persona, soltanto con un certo tipo di piattaforme telematiche è possibile ottenere determinati risultati”.