Attualità

SSU Academy, Pucci (Teleskill): “Un vanto per noi e Unicusano”

SSU Academy è l’efficace piattaforma online che permette agli studenti dell’Università Niccolò Cusano di sostenere gli esami online, nonostante il blocco e i danni provocati dall’emergenza coronavirus. L’Ateneo è in piena e regolare attività. Aver compreso, prima degli altri, il valore e l’importanza della tecnologia ha portato la stessa università a favorire gli iscritti nel loro percorso, senza blocchi di sorta. 

Come nasce Teleskill?

Teleskill è una società leader nei servizi di formazione a distanza. “Da vent’anni è presente sul mercato con lo scopo di costruire piattaforme telematiche. Oggi con la banda larga e con la crescente abitudine della popolazione nell’utilizzare simili piattaforme è necessario pensare a tecniche semplici e immediate – ha osservato l’amministratore delegato Emanuele Pucci dell’azienda, durante la trasmissione Dietro La Lavagna di Alessio Moriggi, su Radio Cusano Tv Italia – lo scenario attuale ha modificato tantissime abitudini in modo forzato: dalle relazioni, alla didattica. Non solo, tanto più siamo obbligati a stare a casa tanto più cambierà la percezione della tecnologia. Questa non verrà più vista come un ostacolo, impersonale, ma come qualcosa di potente e come un reale strumento per condividere conoscenza e per comunicazione. Non definirò io, in questa sede, se è meglio la didattica a distanza o in presenza, la presenza è inarrivabile, ma con la didattica a distanza è possibile ottenere molto.”

Teleskill e l’Università Niccolò Cusano

Teleskill opera a stretto contatto con “l’Università Niccolò Cusano da oltre dieci anni. Secondo me dovrebbe essere presa a modello d’eccellenza tecnologica – ha aggiunto Pucci – contenuti, progettazione didattica, dati sensibili, sono stati integrati facilitando il lavoro di tutti. Senza questa grande opportunità, tecnologica e intuitiva non sarebbe stato possibile ottenere di più e lavorare meglio.”

A distanza tutto può succedere, e tutto diventa più incontrollabile, per questo “Teleskill ha sviluppato un software di riconoscimento biometrico per riconoscere la persona – si è congedato Pucci – soltanto con un certo tipo di piattaforme telematiche è possibile ottenere determinati risultati.”

Vedi qui l’intervista integrale andata in onda su Radio Cusano Tv Italia, canale 264 del digitale