Attualità

Beengoody: l’app che ti aiuta a scegliere il locale giusto!

Non sapete dove andare a mangiare la sera? Cercate un buon ristorante ma avete paura di incappare in una fregatura? Niente paura, da qualche tempo c’è in circolazione Beengoody, l’applicazione che vi permette di recarvi in uno dei migliori ristoranti di Roma e Napoli per ora ma che si sta espandendo piano piano in tutte le città italiane. Ristoranti ma non solo, selezionati con cura e proposti all’interno dell’applicazione. Qual è la vera innovazione di Beengoody? Ne abbiamo parlato a Un Giorno Da Ascoltare insieme al CEO nonché ideatore del progetto, Stefano Carbonelli.

Come funziona Beengoody?

Dopo essersi registrati si avrà a disposizione una serie di informazioni sui migliori locali della città, scelti con cura e che godono di ottime recensioni. Ogni locale proposto infatti ha una sua scheda di presentazione corredata, non solo di descrizione e foto gallery, ma anche di rassegna stampa delle principali testate del settore ed eccellenti opinioni sul web.

Con  Beengoody si può fare davvero di tutto: organizzare il proprio soggiorno, cominciando dalla colazione in una caffetteria, per passare allo shopping presso le aziende raccomandate dall’app e finire con una cena in un ottimo ristorante ma anche trascorrere qualche ora in un salone di bellezza dove potrete utilizzare il buono sconto disponibile già dal momento dell’avvenuta iscrizione!

Al momento le città in cui si può usare l’applicazione sono Roma Napoli, stiamo lavorando intensamente per offrire questo servizio nelle principali città italiane, senza dimenticare i centri minori, per far scoprire territori meno conosciuti, per finire con l’intero territorio italiano. Questa applicazione è davvero fenomenale: Beengoody infatti da la possibilità di acquisire crediti virtuali: sarà sufficiente mostrare il proprio QR code per cominciare subito ad accumulare i punti da spendere all’interno del circuito al fine di ottenere sconti, omaggi e promozioni presso le aziende affilate. Le aziende partner della statup, avranno l’opportunità a loro volta, di fidelizzare gli utenti erogando punti da spendere presso la propria attività, ma soprattutto avranno a disposizione una tecnologia per “fare sistema” anche tra filiere diverse, dal momento che in Beengoody, sono presenti non solo ristoratori e albergatori, ma anche produttori e dunque, la possibilità per loro di creare eventi e sinergie, per offrire sempre il meglio agli utenti.