Salute e benessere

Uomini manipolatori: come riconoscerli e starne alla larga!

Uomini manipolatori: qual è il loro profilo psicologico? Come si comportano con le loro compagne, fidanzate o mogli? E perché le manipolano? Lo abbiamo scoperto con la Dott.ssa Serenella Salomoni all’interno della rubrica Quello che le Donne non dicono di Un Giorno Da Ascoltare su Radio Cusano.

Uomini manipolatori

Quando si parla di uomini manipolatori si fa riferimento a quegli uomini che un tempo in effetti dirigevano tutto e dicevano alla donna tutto quello che doveva fare a partire da come ci si doveva vestire la mattina fino a decidere anche ciò che si doveva mangiare per pranzo o cena: dirigevano a parole, perché poi nel concreto non alzavano un dito, tutto quello che la donna casalinga doveva fare. Quando la donna ha iniziato poi a lavorare e anche ad assumere posizioni importanti, questi uomini anziché placarsi, sono peggiorati ed hanno iniziato ad intervenire sulla vita della donna in maniera ancora più predominante. Al giorno d’oggi questi uomini agiscono in maniera molto sottile, scegliendo con cura la propria “vittima”: generalmente queste donne sono molto insicure, hanno sempre paura di sbagliare, sono sempre indecise ed hanno poca stima di se stesse chiedendo continuamente un parere al proprio uomo su qualsiasi cosa. Va bene chiedere un consiglio al proprio partner anche su ciò che si vuole indossare ma poi dipende dalla risposta che si riceverà per riuscire a capire se abbiamo davanti un manipolatore oppure no: un uomo “sano” ti darà un consiglio sincero facendoti comunque sentire sicura di te stessa, ad esempio: questo vestito non è male ma preferisco come ti sta l’altro.” Un uomo manipolatore troverà invece sempre il modo per farti sentire inadeguata facendo commenti poco gentili inerenti al vestito o alla propria fisicità.

Come riconoscere un uomo manipolatore

Un individuo di questo tipo ti farà sentire sempre inadeguata: sono uomini che tipicamente ti criticano sotto ogni punto di vista. Da come ti vesti appunto ma anche da come parli, se parli troppo non va bene, se parli poco non va bene lo stesso, se sei troppo espansiva vuol dire che sei una facile, se sei poco espansiva te la tiri. Questi sono solo alcuni degli aspetti preponderanti di un uomo di questo tipo e anche solo uno di questi basta per capire chi si ha di fronte. Purtroppo le donne vittime di questo tipo di relazione difficilmente ne verranno fuori perché sono donne molto deboli che hanno bisogno sicuramente di un supporto psicologico per uscirne . Perché le donne cadono vittime di questi uomini? Perché loro all’inizio fanno sentire la donna protetta e coccolata, sono molto presenti e lei scambierà questo tipo di atteggiamento malato per gentilezza, non avendo assolutamente idea di ciò a cui sta per andare incontro.