Politica

Roma, Meleo: “Per migliorare serve anche un cambio di mentalità”

L’Assessore alle Infrastrutture del Comune di Roma Linda Meleo  è intervenuta ai microfoni della trasmissione “Cosa succede in città” condotta da Emanuela Valente su Radio Cusano Campus.

 

Metro

“Tutte le infrastrutture su ferro vanno manutenute sia in via ordinaria che straordinaria –ha affermato Meleo-. Abbiamo stanziato diversi fondi e ottenuto finanziamenti. Le attività di chiusura durante agosto sono la dimostrazione che stiamo effettuando i lavori di sostituzione binari che sono necessari, anche se purtroppo creano qualche piccolo disagio ai cittadini. Con tutte le criticità del caso, abbiamo lavorato per dare una prospettiva di futuro con atti concreti”.

 

Bike sharing

“Questo è un progetto a cui ho lavorato quando ero ancora assessore ai trasporti. Sta andando molto bene, so che il numero di utilizzi nella prima settimana è stato più alto del 40% rispetto a quello che Uber si attendeva. Si diceva che Roma non è una città per le biciclette invece abbiamo avuto dei riscontri molto positivi. Al fianco di Jump è entrato anche un altro operatore che per il momento sta servendo solo il centro storico e anche rispetto a questo servizio c’è un riscontro molto positivo”.

 

Corsie preferenziali dedicate alle biciclette

“Quando i cittadini si trovano di fronte a delle novità ne hanno sempre timore, però cambiare la città in meglio e renderla più vivibile passa necessariamente per un cambiamento. Si pensa sempre che la corsia preferenziale danneggi il commercio in realtà non è così. La bike line non comporta aumento di traffico. Il cambiamento passa per un cambio di abitudini e di approccio ai problemi”.