Spettacolo

Una Diva per un paparazzo: domani la Lollo a Castel Romano Designer Outlet

Domani arriva Gina Lollobrigida per festeggiare il successo della mostra su “40 scatti della mia Dolce Vita” di Rino BarillariLa splendida Lollo, musa internazionale e icona del nostro grande Cinema, sarà la stella di Castel Romano Designer Outlet circondata sarà in mezzo alle storiche foto del paparazzo più amato e odiato d’Italia. Tra gli scatti si potrà godere anche sé stessa accanto a Rudolf Nurejev, in abito da sera e macchina fotografica appesa al collo.

In soli 3 mesi oltre un milione di spettatori italiani e stranieri hanno visto la mostra presso il Centro McArthurGlen di Roma. Un successo commentato dal Centre Manager Enrico Biancato con queste parole:

Siamo infinitamente orgogliosi del successo questo progetto, e che venga con noi a celebrarlo la straordinaria Gina Lollobrigida. E’ un segno evidente che  lo  stile della Dolce Vita ha lasciato una traccia indelebile nella moda, anche quella di oggi, e che le quaranta storie dei protagonisti del glamour che ci ha regalato Rino Barillari ci fanno rivivere quegli anni indimenticabili, nella cornice di una Roma meravigliosa.

L’appuntamento

Domani alle 18.30 Gina Lollobrigida farà due chiacchiere sulla Dolce Vita e sullo stile di ieri e di oggi con il suo “paparazzo del cuore” Rino Barillari, assieme alla giornalista e curatrice della mostra Antonella Piperno. Tra i tanti ospiti alla serata, si segnala l’amica della Lollo Nancy Brilli e Livio Beshir, direttamente dal Red Carpet della Mostra del Cinema di Venezia. I Peggy Sue and the Dynamites si occuperanno dell’intrattenimento musicale dell’evento.

Lollo

La mostra

La mostra Rino Barillari, 40 scatti della mia Dolce Vita organizzata da McArthurGlen a Castel Romano Designer Outlet e curata da Antonella Piperno, nasce da una “selezione sentimentale” fatta assieme all’autore, dal suo sterminato archivio. Foto in bianco e nero che immortalano la magia di star americane come Frank Sinatra e Audrey Hepburn, dive nostrane come Anna Magnani e Sophia Loren, protagonisti dello spettacolo come Raffaella Carrà e Mina e teste coronate di passaggio nella Capitale come la splendida Grace Kelly. Scatti e anni da incorniciare, che nella moda hanno lasciato un’impagabile eredità, tramandandoci il transgenerazionale tubino nero, gli occhialoni da diva, il maglioncino a collo alto immortalato nella “Dolce Vita” di Fellini e subito diventato “il dolcevita”, un evergreen che ha attraversato baldanzosamente molti decenni.

Lollo