Attualità

Salvino Sagone, l’uomo che ascolta le storie d’amore dei passanti.

Salvino Sagone, l’uomo che ascolta le storie d’amore dei passanti a Milano. Intervenuto a Un Giorno da Ascoltare ci ha raccontato la sua storia e quando è nata questa idea.

Ascoltare storie d’amore gratis

“L’idea nasce quattro anni fa all’interno del festival internazionale di poesia di Milano e l’ispirazione è stata presa da una foto trovata per caso nei social in cui un ragazzino in Uruguay abbraccia un cartello con su scritto “Ascolto storie d’amore gratis!”. A quel punto mi son detto, ma sì facciamolo e così mi sono adoperato: ho preso una sedia, ho creato un cartello e appena ho preso la postazione si è creata subito la fila! Ho specificato che il tutto è ovviamente gratis perché l’amore non ha prezzo e non può essere mercificato in alcun modo. Di solito vengono molte più donne a raccontarmi le loro storie d’amore, a volte mi raccontano anche le loro litigate, le loro crisi e altre volte anche i dettagli sessuali che mi imbarazzano pure molto spesso!

Il tutto rimane sempre in forma anonima, mantengo sempre la privacy anche se poi le storie più belle, quelle che mi colpiscono di più, le inserisco all’interno dei miei libri, mi piace trascriverle affinché rimangano. Non c’è un limite di tempo nel racconto delle storie, la gente capisce da sola quando è il momento di fermarsi perché magari si è formata troppa fila ed è incredibile quanta fila si formi ogni volta che apro il mio banchetto ed espongo il cartellone! La gente è impaziente perché vuole subito raccontarmi le varie storie, è disposta anche ad attendere molto tempo… Tutto ciò mi rende grato ed orgoglioso: sono felice di passare in questo modo il mio tempo libero, di dare un piccolo sostegno agli altri quando finisco con il mio lavoro canonico da geometra.”