Spettacolo

La Dolce Vita? Vivila grazie agli scatti di Barillari in mostra dal 6 giugno

La Dolce Vita? Chi l’ha vissuta e chi la ricorda. Ma anche tutti quelli che l’hanno vista solo attraverso i film di Federico Fellini o le foto di quell’epoca. E’ stato un periodo storico d’oro che tutto il mondo ci ha invidiato e che ora si può rivivere con la migliore macchina del tempo che l’uomo abbia mai inventato… l’arte. L’arte delle fotografie di Rino Barillari che da questo giovedì, il 6 giugno, sono esposte nella mostra “40 scatti della mia Dolce Vita”, curata dalla firma dell’Agi Antonella Piperno.
Si tratta dei ritratti dei più grandi divi degli anni sessanta con foto  scattate prevalentemente a Roma tra via Veneto e via Condotti. 
 
All’inaugurazione, altre al “The King of Paparazzi” Barillari, saranno ospiti d’onore Sandra Milo, Enrica Bonaccorti e Valeria Fabrizi (tra l’altro immortalate anche negli scatti). Non mancheranno Paolo Conticini e Vanessa Gravina oltre a Livio Beshir e Beppe Convertini. C’è curiosità sulla presenza del sindaco di Roma Virginia Raggi, ancora non ufficializzata.

La Dolce Vita? Tutta racchiusa nei mantra del paparazzo Barillari  “Dio ti vede, Barillari pure” e “Privacy? per me vuol dire provaci”. Tutta racchiusa in fotografie che ora puoi goderti dal vivo.

Le informazioni sulla mostra

McArthurGlen Castel Romano Designer Outlet
in Via Pontina, uscita Castel Romano, Roma
Orari di apertura:
Lun-dom 9.00 – 21.00

Chi è Rino Barillari

L’incredibile carriera di Rino Barillari, oggi 74 anni, è ricca di numeri prestigiosi che sono i seguenti:

  • oltre 3 milioni di fotografie scattate;
  • 166 ricoveri al pronto soccorso;
  • 11 costole rotte;
  • 1 coltellata ricevuta;
  • 76 macchine fotografiche;
  • 40 flash fracassati ad opera di chi non gradiva i suoi scatti.

Partito dalla sua Limbadi, in Calabria, non poteva immaginare che sarebbe diventato il re dei paparazzi!