Lavoro e Formazione

Master Ambiente: all’Unicusano, tavola rotonda sulla sostenibilità ambientale

20 anni, è questo il tempo che abbiamo a disposizione per salvare il pianeta. 20 anni per mettere in atto misure concrete prima che sia troppo tardi.

Puntare su una economia verde, su un futuro verde, su modelli economici attenti all’ambiente, sostenibili, virtuosi. Una nuova forma mentis che presuppone dovere civico e impegno in azioni green e tecnologie a basso impatto. Scegliere la green economy è un atto di coraggio: le aziende italiane che puntano sulla sostenibilità quindi sono le più audaci e le più solide perché innovazione e Ricerca rafforzano l’identità aziendale, coniugando allo stesso tempo tradizione e internazionalità.

Per rispondere all’esigenza della società e del mercato del lavoro, l’Università Niccolò Cusano ha attivato il Master di II livello in “Economia e management delle risorse naturali e dell’ambiente”, che sarà presentato con una tavola rotonda il prossimo 18 giugno nel campus universitario.

Il master  si pone come obiettivo la formazione di figure dirigenziali che abbiano la conoscenza dei problemi ambientali e delle politiche di intervento nelle Public Utilities (settore di energie rinnovabili, dei rifiuti, delle risorse idriche, dei trasporti, ecc.).
Svolto interamente online, tramite e-learning, il master richiede come requisito il possesso del diploma di laurea specialistica/magistrale o a ciclo unico. Per maggiori info su piani di studio, sbocchi professionali e costi, puoi compilare il form con i tuoi dati e ricevere una consulenza gratuita.

Master Ambiente: all’Unicusano, la presentazione del master in “Economia e management delle risorse naturali e dell’ambiente”

Il 18 giugno, a presentare l’attualissimo master, presso l’Aula Magna della Unicusano, sarà il prof. Mario Risso, Preside della facoltà di Economia dell’Ateneo romano.

Dopo i saluti istituzionali, interverranno:
– Dott. Aldo Ravazzi Douvan, economista presso il Ministero dell’Ambiente/AT Sogesid e Presidente OECD, che affronterà il tema della riforma per lo sviluppo sostenibile, del capitale naturale, del clima, biodiversità
– Prof.ssa Laura Castellucci direttrice del Master universitario che spiegherà il perché di un Master in Risorse Naturali e Ambiente
– Prof. Valentino Parisi, Università di Cassino e del Lazio Meridionale, parlerà di tassazione “green”
– Prof.ssa Manuela Coromaldi, Università di Roma Niccolò Cusano, affronterà l’Impatto del cambiamento climatico nei Paesi dell’Africa Subsahariana
– Prof. Alessio D’Amato, Università di Roma Tor Vergata e SEEDS, affronterà il tema della gestione dei rifiuti.

Un’occasione da non perdere per approfondire il tema ambiente e green economy!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.