Lavoro e Formazione

Come si diventa giornalisti? Alla scoperta del Master Professione Reporter!

Amate giocare con le parole, raccontare fatti reali, scrivere con libertà di espressione? Probabilmente siete dei “giornalisti inside”. Andiamo alla scoperta di una professione affascinante per capire come si diventa giornalisti.

Giornalista pubblicista e giornalista professionista

La prima differenza da capire è quella tra pubblicista e giornalista professionista.

Giornalista pubblicista: sono coloro che svolgono attività giornalistica non occasionale e retribuita anche se esercitano altre professioni o impieghi. Per iscriversi nell’elenco dei pubblicisti, è necessario aver svolto un’attività giornalistica continuativa e regolarmente retribuita, per almeno due anni (art. 35 legge n. 69/1963).

Giornalista professionista: sono professionisti coloro che esercitano in modo esclusivo e continuativo la professione di giornalista. Per diventare giornalisti professionisti, ed iscriversi nel relativo elenco, è necessario:
• svolgere 18 mesi di praticantato oppure frequentare una scuola di giornalismo per un biennio
• superare l’esame di idoneità professionale (art. 32 legge n. 69/1963)

Professione Reporter: il Master online della Unicusano

L’Università Niccolò Cusano propone il master online in “Professione reporter. A scuola di giornalismo”. Il master è realizzato in collaborazione con l’agenzia stampa Dire.

Obiettivo del master online è trasmettere conoscenze teoriche e pratiche a chi desidera intraprendere la professione giornalistica oppure ad operatori che già lavorano nel settore ma desiderano aggiornare e le proprie competenze.

Con spirito curioso e critico, si delineerà un quadro completo sul mondo dell’informazione e sulla professione del giornalista. Gli argomenti trattati durante il master online della Unicusano sono vari e tutti molto interessanti. Dai cenni di storia al panorama sul giornalismo oggi in Italia e in Europa, all’organizzazione e regole della professione, alla descrizione dei diversi mezzi di informazione (dai mass media a new media). Alla teoria si aggiunge la pratica per capire come si scrive una notizia oggi, come si analizzano le fonti autorevoli, questioni etiche e deontologia. Infine un excursus sulla libertà di informazione e i compiti svolti da un ufficio stampa.

Il valore aggiunto del master “Professione Reporter” è insito nella possibilità di stage presso l’agenzia stampa Dire al termine del percorso, previa valutazione dei curricula dei diplomati al Master e colloquio conoscitivo. Durante questa esperienza sul campo, imparerai a svolgere attività come: redazione di lanci, realizzazione di un’intervista e di notizie multimediali, gestione dei comunicati stampa.

Per maggiori info, compila cliccando qui con i tuoi dati i campi del modulo web dell’Ateneo e sarai ricontattato, gratuitamente e senza alcun obbligo da parte tua, da un consulente d’orientamento didattico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *