Salute e benessere

Le donne e il loro corpo.

Il corpo femminile. Questo è l’argomento trattato a Quello che le Donne non dicono con la Dott.ssa Serenella Salomoni, psicologa, psicoterapeuta, sessuologa e terapista di coppia.

Mercificazione del corpo femminile

“Da moltissimi anni, dall’America all’Italia, vediamo quanto il corpo femminile venga messo sul palco per essere spinto, per essere visto. Nei vari social troviamo in continuazione foto di donne appariscenti, rifatte, foto dei bambini esposti di continuo senza ovviamente avere il loro consenso. Siamo abituati sin da piccoli ad essere esposti a una visibilità che rasenta la violenza e tutto ciò fa sì che si cresca con una certa mentalità: anche noi donne se cresciamo all’interno di una famiglia in cui veniamo sottoposte continuamente a delle critiche, c’è il rischio di diventare schiave del proprio corpo e di avere anche problemi di disturbi alimentari in alcuni casi. Il corpo ha una grande importanza nel vivere bene o male la nostra vita, non diventiamo maniache del nostro corpo! Soprattutto con l’arrivo dell’estate non ha senso rincorrere la perfezione a tutti i costi, avere un corpo perfettamente depilato e perfettamente in forma non ci farà sentire meglio con noi stesse se noi non siamo in pace mentalmente: per raggiungere ciò occorre arricchirsi interiormente e cercare di curare più la propria sensibilità e il proprio intelletto. E’ inutile cercare di somigliare il più possibile a un’attrice, un’influencer o comunque a persone appartenenti al mondo dello spettacolo perché in tutti questi casi utilizzano photoshop e comunque occorre pensare che quello è il loro lavoro e quindi dedicano buona parte della loro vita a correggere i difetti fisici, passando attraverso le mani dei chirurghi e facendo molta palestra.

Noi siamo donne normali, facciamo altri lavori che spesso ci tolgono tempo per la palestra ma non bisogna disperare, l’importante è capire che ognuna di noi ha qualcosa di bello nella propria anima, nella propria vita, al di la del nostro aspetto fisico. Cerchiamo di cambiare i nostri obbiettivi! Molto spesso siamo più maniache noi donne nel cercare di raggiungere la perfezione fisica degli uomini: molti uomini nemmeno notano le nostre imperfezioni o comunque reputano bello ciò che a noi magari piace poco. Ci dobbiamo piacere di più, anche tra noi donne, evitando di criticare le altre sotto l’aspetto fisico praticando body shaming che è rischiosissimo e dimostra poca sensibilità ed empatia femminile e poi perché piacersi è importante per vivere al meglio anche la propria vita intima e sessuale anche con il proprio partner.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *