Attualità

Ricerca Medico-Scientifica: alla scoperta del laboratorio Bio-Medico di Unicusano

“All’Università Niccolò Cusano facciamo ricerca in campo biomedico e diagnostico. Nei nostri laboratori lavoriamo per realizzare un sogno: eliminare la parola malattia, alla svelta.”

È l’incipit. L’incipit del documentario, lanciato su You Tube dall’Ateneo romano, per raccontare il suo laboratorio di Ricerca Medico-Scientifica all’interno dell’immenso campus universitario di via don Gnocchi. È qui che opera la “Fondazione Università Niccolò Cusano per la Ricerca Medico-Scientifica, una realtà che da anni si impegna in ambiziosi obiettivi di progresso scientifico grazie alla passione e al lavoro di giovani ricercatori e studiosi esperti.

La punta di diamante del video è l’emotività che associa la colonna sonora alle immagini di vita, come la doppia elica del DNA, di una bellezza disarmante e di forte impatto. Un innesco emotivo che ci ricorda che “Senza ricerca non esistono cure”.

Il claim “Noi vogliamo correre, corri con noi!” sviluppa la profonda connessione con lo spettatore: siamo (e dobbiamo essere) tutti protagonisti attivi nel sostenere la Ricerca Scientifica.

Il documentario è stato realizzato da Umana Creative Studio sotto la supervisione della dott.ssa Emanuela Saggiomo, Responsabile R&S dell’Ateneo.

Fondazione Università Niccolò Cusano

Sostiene i progetti di Ricerca Medico-Scientifica per la diagnosi e la cura di particolari malattie rare. Altresì svolge attività di divulgazione scientifica affinché i risultati e i progressi ottenuti diventino patrimonio di tutti.

Tra le principali attività di Ricerca della Fondazione Niccolò Cusano spicca la Ricerca sulla Sindrome del Qt lungo (LQTS).

La Fondazione Niccolò Cusano, nel campus universitario, ha istituito un laboratorio attrezzato per la ricerca biomedica in cui sono stati fatti ingenti investimenti sia in termini di risorse umane che in macchinari tecnologicamente avanzati, come l’acquisizione di piattaforme NGS per analisi DNA/RNA, di strumenti per coltura di modelli cellulari umani e apparecchiature per analisi di tali modelli inclusi sofisticati microscopi a immunofluorescenza e confocali.  Inoltre, nel 2016, è stata avviata la procedura di deposito di brevetto per un marcatore tumorale.

Ricerca Medico-Scientifica e Sport: il connubio della Unicusano

L’Università Niccolò Cusano da anni sostiene la Ricerca Scientifica attraverso lo Sport. Le squadre sportive sono diventate “testimonial della ricerca scientifica”, svolgendo un ruolo di promozione su temi importanti ma spesso dimenticati. Attraverso lo sport, l’Ateneo sostiene e promuove i valori insiti nella Ricerca Scientifica, il lavoro di ricercatori e offre il proprio supporto a ONLUS e associazioni impegnate nel sociale.

 

One thought on “Ricerca Medico-Scientifica: alla scoperta del laboratorio Bio-Medico di Unicusano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.