Lavoro e Formazione

UniCusano e Synergy University: siglato il protocollo d’intesa

UniCusano e Synergy University: siglato il protocollo d’intesa. I due atenei lavoreranno in sinergia per strutturare percorsi di formazione completi e qualificanti.

Un progetto di internazionalizzazione che non conosce sosta, tra il consolidamento delle sedi estere già operative (Parigi e Londra), tra quelle prossime all’apertura (Spagna), senza dimenticare l’importanza delle partnership tra centri di alta formazione, sinergie virtuose dalle quali partire per implementare e valorizzare, didattica, ricerca e scambi culturali.

L’Università degli studi N. Cusano ha vissuto oggi l’ennesima giornata importante, all’interno della quale è stato siglato il Memorandum d’intesa tra l’Unicusano e la Synergy University, l’Università privata russa che vanta il maggior numero di iscritti con oltre 70mila studenti attivi. Il protocollo in questione è stato firmato dal Presidente del CdA UniCusano dott. Stefano Ranucci e il vice Presidente di Synergy dott. Arsene Manukyan, riconoscendo l’importanza della cooperazione accademica, di ricerca e tecnologica tra università e centri di ricerca per l’impegno attivo di membri e ricercatori accademici, al fine di ampliare le relazioni accademiche.

Tra le prerogative principali contenute nel Memorandum, la possibilità di stabilire una relazione reciprocamente vantaggiosa basata sulla cooperazione accademica, scientifica e di ricerca, facilitare lo scambio e la visita di membri accademici, studenti, ricercatori ed esperti per lo svolgimento di ricerche, insegnamento o scambio di idee.

Inoltre, sarà possibile collaborare alla conduzione di progetti di ricerca connessi, alla pubblicazione congiunta di libri, senza dimenticare l’importanza di fornire opportunità a professori e ricercatori di partecipare a conferenze, workshop, corsi di formazione, simposi e incontri internazionali di entrambe le università. Dopo l’appuntamento di fine Novembre 2018, con la partecipazione di Unicusano alla Task Force italo-russa in quel di Firenze, continua il progetto di consolidamento e sviluppo dell’Università N. Cusano con i maggiori centri di alta formazione russa, al fine di strutturare percorsi sempre più completi e qualificanti, che possano dare la possibilità agli studenti di formarsi ed acquisire competenze spendibili a breve termine nel mondo del lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *