Lavoro e Formazione

Come diventare procuratore sportivo?

Sogni di essere agente sportivo? Ecco la mini guida su questa professione. Scopriamo insieme chi è il procuratore sportivo, cosa fa e come puoi diventarlo con Unicusano.

Procuratore sportivo: chi è e cosa fa l’agente sportivo?

È colui che vive (e lavora) dietro le quinte, quindi molto di più di un semplice agente di calciatori o manager di atleti. Il procuratore sportivo è la persona predisposta a negoziare i contratti con le società sportive, ottenendo in cambio una percentuale di guadagno (generalmente il 3% dello stipendio lordo dell’atleta o sportivo).

Come diventare Procuratore Sportivo?

Dal 2015 non è più obbligatorio sostenere l’esame per ottenere la licenza per questa professione. Dopo la liberalizzazione della professione, è sufficiente un’autodichiarazione di idoneità da sottoporre alla FIGC. Ottenuta l’approvazione si viene iscritti nel registro della FIGC.

Per svolgere in modo professionale e corretto il ruolo di procuratore sportivo è necessario essere preparati in materia legale ed economico. Dopo il triennio è opportuno proseguire gli studi con un corso procuratore sportivo o un master di I livello per avere una formazione a 360° e quindi completa in materia.

L’Unicusano propone sia il corso che il master per diventare procuratore sportivo. Vediamone le differenze.

Master Procuratore Sportivo

Il Master in Procuratore Sportivo, afferente alla Facoltà di Giurisprudenza, ha l’obiettivo di formare i discenti ad una delle professioni più amate e ambite nel nostro Paese, fornendo conoscenze approfondite della normativa sportiva e civilistica sia nazionale che internazionale.
Il Master (15000 h) si svolge a distanza tramite formazione online e necessita come requisito l’aver conseguito il diploma di laurea. Al conseguimento del titolo di studi sarà rilasciato il diploma del Master I livello in Procuratore Sportivo. Il costo del Master è di 1.700 euro da pagare in due rate di pari importo.

Per maggiori info, compila il modulo con i tuoi dati qui.

Corso Procuratore Sportivo

Anche il corso procuratore sportivo si svolge tramite piattaforma e-learning dell’Ateneo. Afferente alla Facoltà di Economia, ha durata pari a 1000 ore di impegno complessivo. Al conseguimento della prova finale sarà rilasciato l’Attestato del Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale in Procuratore Sportivo. Il costo del Corso Procuratore Sportivo è di 1.500 euro da pagare in quattro rate di pari importo. E a differenza del Master, il corso può essere svolto da tutti, sia  diplomati che laureati in tutte le discipline.

Per maggiori info, compila il modulo con i tuoi dati qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *