Spettacolo

Teatro (P. Scannavino): “Un pubblico di bambini è onesto, e difficilissimo”

Teatro: tra i tanti appuntamenti previsti a Roma per il weekend, abbiamo selezionato la Bella e la Besta, spettacolo che andrà in scena dal 25 novembre al Teatro Vascello.

Si tratta di una famosa fiaba, interpretata e riproposta sia a teatro che a cinema. “Originale” è il termine usato dall’attore Pierfrancesco Scannavino, che interpreta il ruolo de la Besta, per definire la piece che vedrete tra pochi giorni. 

La Bella e la Bestia, per adulti e bambini

“La nostra versione è adatta a tutti, sia a grandi che a bambini – ha spiegato Scannavino – è molto ironica, ricca di doppi sensi che fanno ridere, e viene apprezzata per questo anche dai genitori. La regia è di Maurizio Lombardi.”

Come si svolge lo spettacolo?

“Le musiche, durante lo spettacolo, vengono eseguite dal vivo, da uno youtuber e un famoso compositore, Valerio Russo – ha aggiunto la Bestia – la Bella e la Bestia è una storia coinvolgente, magica, che trascina. Il mio è un personaggio particolare, incute paura, poi con alcune scene esilaranti e con ironia si capiscono altre cose. In alcuni momenti recitiamo anche in dialetto romano, ma per poco, dopo si torna alla favola classica.”

In cosa differisce una performance per adulti da una per bambini?

“Il bambino dev’essere trattato con rispetto e intelligenza, non ci sono grosse differenze – ha sottolineato Pierfrancesco – un pubblico che si costituisce di bambini è un pubblico onesto, più degli adulti, ed è per questo un pubblico difficilissimo. Il nostro intento è quello di rendere il testo più quotidiano possibile, alla portata di tutti.” 

Qual è il momento più esilarante dello spettacolo?

“Alla fine dello spettacolo viene coinvolto tutto il pubblico – si è congedato l’attore – è il momento più coinvolgente e interattivo, per non parlare della trasformazione della Bestia, che è un’altra scena che colpisce molto, o il momento in cui cadono petali di rose.”

Ascolta qui l’intervista integrale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.