Attualità

Marcello Mastroianni: la Casa del Cinema lo ricorda con un incontro il 24 novembre

Roma ricorda Marcello Mastroianni e lo fa sabato 24 novembre alle ore 11.30 alla Casa del Cinema. Nome dell’incontro ‘Marcello, il Cinema, il Caffè’. Un appuntamento aperto al pubblico che intende ripercorrere  il ruolo del caffè nel cinema e nei film dell’attore-icona del nostro cinema a livello internazionale.

Alla Casa del Cinema un incontro per ricordare Marcello Mastroianni all’insegna del caffè

Un evento che, in concomitanza della mostra ‘Marcello Mastroianni’ che si svolge al Museo dell’Ara Pacis, ha luogo alla Casa del Cinema situata proprio nel Largo a lui dedicato. L’incontro è oganizzato da Ze’tema Progetto Cultura in collaborazione con Casa del Cinema, Fondazione Cineteca di Bologna, e RS Life360. Converseranno sull’argomento Francesca Jacobone, presidente di Zetema Progetto Cultura, Giorgio Gosetti, direttore della Casa del Cinema, Federico Schneider, ad di RS Life360, Laura Delli Colli, presidente Sngci con un contributo di Gian Luca Farinelli, curatore della mostra e direttore della Fondazione Cineteca di Bologna.

La produttrice Silvia d’Amico introdurrà poi il ritratto di Mastroianni.  Sarà infatti il video racconto di Roberto Meddi e Gioia Magrini a dare principio alla narrazione dell’attore. Si tratta di ‘Ritratto di uno sconosciuto – Marcellus Dominicus Vincentius’. “L’italiana e la francesina, così chiamava affettuosamente Mastroianni le sue figliole. Barbara e Chiara, si incontrano in Italia nella casa di campagna di Torre di Lucca e, spulciando fra le vecchie fotografie e oggetti del passato, raccontano l’uomo sconosciuto Marcello, dalla nascita nel piccolo paese di Fontana Liri ai suoi esordi sul palcoscenico, prima che divenisse quello che è considerato il più grande attore italiano”.

Durante l’incontro, sarà presentata la Collezione Roma delle tazzine ‘Caffè con vista’, disegnate da Ely Rozenberg. Quest’ultima è una prima serie che ha come soggetto ispiratore proprio la città di Roma ed è in vendita nei bookshop del Sistema Musei in Comune di Roma Capitale gestiti da Ze’tema Progetto Cultura. Brevettate e realizzate dalla società RS Life360, le tazzine rappresentano un prodotto innovativo e tradizionale al tempo stesso, una semplice tazzina da caffè.

                                                                                                                                                Fonte DIRE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *