Politica

Manovra, Nesci (M5S): “Ha ragione Mattarella, dobbiamo abbassare i toni”

Manovra, Dalila Nesci, deputata del M5S, è intervenuto ai microfoni della trasmissione “Ho scelto Cusano – Dentro la Notizia” condotta da Daniel Moretti su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano: “Ha ragione Mattarella, dobbiamo abbassare i toni. Ieri Savona ha fatto un discorso magistrale che può rassicurare chi ha voglia di intendere. Ci dovrebbe essere una maggiore fiducia da parte dei mercati in questo governo. Non siamo mai stati dei barbari all’interno delle istituzioni come ci descrivevano”

Riguardo il monito di Mattarella sul rispetto della Costituzione e delle autorità indipendenti dello Stato

 “Su questo sono assolutamente d’accordo con il Presidente Mattarella –ha affermato Nesci-. I toni devono essere non per forza concilianti perché a volte bisogna anche dire le cose in maniera netta, però bisogna sicuramente far attenzione al linguaggio. Bisogna riequilibrare i messaggi che si danno, anche mediaticamente perché i tempi del mainstream sono nemici del dialogo e del confronto, quindi anche di una pianificazione futura di ciò che questo Paese vuole essere e vuole diventare”.

Sulla manovra

 “Noi teniamo duro –ha dichiarato Nesci-. Crediamo molto in questa manovra del popolo. Ieri Savona in aula ha fatto un discorso magistrale, che credo possa rassicurare chi ha voglia di ascoltare e di intendere. Noi crediamo nella necessità di investire per rimettere in circolo risorse. Abbiamo le mani libere e il coraggio per farlo. Ci dovrebbe essere una maggiore fiducia da parte dei mercati, questo governo è solido e c’è una volontà comune di andare avanti. Non siamo mai stati, come ci descrivevano all’inizio, barbari che entravano nelle istituzioni. Al contrario ce l’abbiamo sempre messa tutta per ridare credibilità ai meccanismi della politica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *