Sport

Sport acquatici: ecco per te i più famosi tutti da scoprire

Sport acquatici?  Tutti siamo appassionati di acqua in un modo o nell’altro. Ad alcuni piace l’acqua blu calma e tranquilla mentre altri godono in mezzo a correnti turbolente. Questo rende questo elemento un mezzo sportivo ideale, e oggi c’è una vasta gamma di sport da fare in acqua tra cui scegliere. Gli sport acquatici sono avventurosi, pieni di divertimento, pieni di azione ed eccitanti. Danno sforzo fisico e stimolazione mentale e possono essere praticati dentro, sopra o sott’acqua. Se l’estate è calda e tu non sei tipo da stare immobile sul lettino a prendere il sole, ecco una mini-guida interessante. Perché? Perché qui di seguito elencherà alcuni sport che potrai (e dovreai) testare al mare, al lago o presso i fiumi. Buona lettura e… buon movimento.

Sport acquatici? L’argomento è ampio perché, forse ti stupirai a scoprirlo, c’è vita oltre il calcio. Se questo è lo sport nazionale e l’attenzione mediatica verte quasi tutta là, è anche vero che devi switchare in modalità estiva.

Fa caldo, ci si vuole rinfrescare e un elemento come l’acqua può essere una sfida interessante sotto molti punti di vista.

Ecco gli sport che si fanno in acqua che potresti provare.

Sport d’acqua

Se vuoi sfruttare l’acqua ma rimanendo asciutto (o sperando così), ecco quali discipline sportive acquatiche ci sono.

Il Surf

Ci sono diversi tipi di surf che dipendono dalla lunghezza della tavola da surf, dal suo design, dalla forma dell’onda che viene cavalcata e dallo stile di guida. L’equilibrio gioca un ruolo fondamentale nel mantenere la postura sulle varie attrezzature che possono essere utilizzate per il surf. Questi includono:

  • tavole da surf;
  • materassini da surf;
  • tavole lunghe;
  • tavole stand up paddle;
  • sci da onda;
  • tavole da ginocchio;
  • tavole da skim.

 Windsurf

La tecnica base del surf, combinata con il know-how e l’abilità della vela, è ciò che fa il windsurf. L’attrezzatura utilizzata qui è una tavola da surf con una vela fissata su un albero mobile. Il windsurfer deve muoversi con le onde per controllare il tabellone e allo stesso tempo gestire la vela in base ai venti. Questo è uno sport d’acqua di superficie, e ci sono molte competizioni, sia locali che internazionali, nonché un evento olimpico per questo sport.

La moto d0acqua

Stai praticamente correndo su una massa d’acqua come fosse una strada. Le acrobazie e le prese di fantasie (come lanciare e saltare su una rampa) possono essere fatte con lo sci d’acqua da freestyle. Anche le competizioni si svolgono tra 10-20 partecipanti su un percorso stabilito. Anche se deve ancora essere riconosciuto come un evento olimpico, è stato recentemente incluso negli Asian Beach Games.

Sport in acqua

Ecco la lista di quegli sport acquatici in cui devi immergerti nel liquido.

Nuoto

Uno degli sport acquatici più popolari, esiste da secoli. Si è evoluto fino a diventare una delle attività ricreative più comuni. Le gare di nuoto sono molte, tra le quali i Campionati mondiali di nuoto e le Olimpiadi sono le più prestigiose e sono governate dalla Federnuoto. Il nuoto è uno sport che mette alla prova la vostra forma fisica e la vostra resistenza.

Triathlon

Si tratta di un tipo di gara che è composta da tre discipline che sono nuoto, ciclismo e corsa a varie distanze in successione immediata. È uno sport acquatico molto popolare ed è stato recentemente incluso nelle Olimpiadi. La serie Ironman e i campionati mondiali ci sono ogni anno e lo includono. È una prova della tua forma fisica e, soprattutto, della tua resistenza.

Cliff diving

I tuffi dalla scogliera sono una forma in cui i subacquei saltano giù da scogliere o rocce in acqua dolce o salata. È divertente tuffarsi da una scogliera alta nelle calme acque sottostanti. Ogni anno viene organizzato un concorso di immersioni subacquee delle World Series. L’altezza da cui i tuffatori si tuffavano nelle acque sottostanti era di 85 piedi e cioè come saltare da un edificio di otto piani! Gli amanti della scogliera avidi viaggiano per il mondo alla ricerca di luoghi esotici per provare il brivido e la corsa estrema.

Pallanuoto

Questo sport è molto energico e prevede un allenamento per tutto il corpo, in quanto i giocatori devono nuotare e difendere la palla e cercare di segnare nella porta avversaria. È molto più simile a una pallamano giocata nell’acqua piuttosto che al polo. Questo sport è molto intenso e competitivo, con un sacco di strategie e tecniche coinvolte nel gameplay. Ci sono numerosi concorsi, ed è anche un evento olimpico molto antico. Il Settebello italiano spacca e qua è l’inno della Roma Vis Nova, squadra di Roma molto amata dai tifosi che gioca al Foro Italico.

*** Forse ti interessa anche questo articolo su Rubin Carter ***

Lo senti il rumore dell’acqua? Hai voglia di “tuffarti” in queste nuove esperienze? Gli sport acquatici che ti abbiamo presentato ti stanno già aspettando.

Lascia un commento