Il Quotidiano Online
dell'Ateneo Niccolò Cusano di Roma

Iscriviti alla Newsletter

    Network

    2 commenti su “Suicidio Macerata, Pirozzi: “Dopo il terremoto,depressione per molti””

    1. Sinceramente non capisco il telegramma di cordoglio inviato al sindaco di Macerata, il quale mi sembra abbia ben altro per la testa , di sicuro non i problemi dei piccoli centri terremotati dell’alto maceratese. Esiste una moglie e una famiglia a cui presentare le condoglianze. I messaggi fra politici valgono ben poco…

    2. Leggendo questo articolo si capisce la poca attenzione ai fatti e alle persone per infatizzare lo scoop. Questa persone in questione era di Castelsantangelo e non eta uno sprovveduto , era uno studioso colto e informato a chi a forza di ostacoli si é impedito di riprendersi la propria vita fino ad annullare ogni speranza togliendo anche un posto dove stare( tutto per burocrazia ritardi e ottusità) . Noi di questi paesi allo stremo chiediamo almeno RISPETTO di fronte a questa tragedia. ( In queste montagne non ci sono solo gente arretrata ma bene il contrario.) quindi non scrivete notizie tanto per partecipare.

    Lascia un commento