Il Quotidiano Online
dell'Ateneo Niccolò Cusano di Roma

Iscriviti alla Newsletter

    Network

    1 commento su “Stalking, la storia di una donna perseguitata da 18 anni”

    1. E’ assolutamente vergognoso, allarmante e riprovevole che Raffaella abbia dovuto subire, per cosi tanto tempo, un comportamento ossessivo, persecutorio fino a ledere la libertà personale e l’incolumità psico- fisica . Dov’è la giustizia italiana? Chi ha tutelato Raffaella?

    Lascia un commento